Jarry-Paul: quote e pronostico della seconda semifinale ATP Masters 1000 Roma

La serata del venerdì, al Foro Italico, si chiude con la seconda semifinale degli Internazionali BNL d'Italia, quella tra Nicolas Jarry e Tommy Paul.

Il cileno e lo statunitense si giocheranno il posto in finale per quanto riguarda la parte bassa del tabellone, quella presidiata da Daniil Medvedev e Stefanos Tsitsipas, sconfitti proprio dai due. Vediamo cosa aspettarci e cosa consigliarvi, in base alle quote Betfair sul tennis per questa partita..

Jarry-Paul, i precedenti e il cammino fin qui

Per Nicolas Jarry, che con Alejandro Tabilo raggiunge il record passesco di due cileni in semifinale nella stessa edizione degli Internazionali BNL d'Italia, si tratta della terza semifinale a livello Masters 1000, a caccia della prima finale. Lo stesso può dirsi per Tommy Paul.

Lo statunitense ha avuto un grandissimo torneo in cui ha sconfitto Karatsev, Koepfer e Medvedev senza perdere un set, mentre una partita l'ha lasciata nel quarto contro Hubert Hurkacz. Più fortunato è stato Jarry, che ha incontrato un poco centrato Arnaldi, quindi due avversari sopra il 100° posto ATP come Napolitano e Muller, prima del capolavoro nei quarti, in cui ha recuperato da un set e un break sotto, contro un giocatore fino a quel momento letteralmente indiavolato come Stefanos Tsitsipas.

La situazione tra i due è sul 2-1 per Paul, se si considera anche un confronto di 10 anni f in un torneo giovanile in USA. Tra i professionisti la situazione è invece di 1-1, con Jarry vincitore 3-6 6-1 6-4 7-5 al 2° turno dell'ultimo Roland Garros, mentre Paul aveva vinto il confronto ad Adelaide circa un anno e mezzo prima.

Altre curiosità su Jarry-Paul

  • Due cileni arrivano in semifinale per la prima volta nella storia degli Internazionali d'Italia
  • Allo stesso modo, si tratta della prima volta con due cileni in semifinale in un Masters 1000 ATP, dall'introduzione del format nel 1990.
  • Paul potrebbe essere il primo statunitense da Agassi nel 2002 (sempre a Roma) a raggiungere la finale di un ATP Masters 1000 sulla terra battuta.
  • Tommy Payl ha vinto due volte consecutivamente contro un top 10 per la prima volta in carriera. Al momento è 11-21 (vinte-perse) contro questo tipo di avversari, in carriera.
  • Nicola Jarry potrebbe vincere 5 partite ATP consecutivamente dalle 7 vinte tra Ginevra e Roland Garros 2023.
  • Jarry (o Tabilo nell'altra semifinale) sarebbe il terzo cileno a raggiungere la finale di Roma nell'era open, dopo Rios (1997 e 1998) e Gonzalez (2007). Considerando anche l'era antecedente, ci sarebbe Luis Ayala, vincitore nel 1959 e finalista nel 1960.

Le quote di Jarry-Paul

Secondo le quote di Betfair sull'ATP Masters 1000 Roma, Paul è leggermente favorito a 1,80, contro il 2,05 di Jarry. Un certo equilibrio si percepisce anche nel set betting, dove il 2-0 Paul è a 2,90, il 2-0 Jarry a 3,50, e i 2-1 sono entrambi pagati 4,00.

Ne consegue una soglia piuttosto alta per quanto riguarda il numero di game totali previsto, con l'Over 22,5 giochi dato a 1,78 e l'under che paga 1,95.

Jarry-Paul: 3 consigli per scommettere sulla seconda semifinale di Roma

Sulla terra Jarry è chiaramente più "confortable", ma Paul è un tennista dal gioco molto vario, che può adattarsi bene anche a una terra lenta come quella di Roma. Tatticamente, l'americano ha qualche soluzione in più, ma alla lunga è Jarry il cavallo su cui punteremmo. Ci sono tuttavia diverse sfumature.

  • Consiglio 1: Jarry vincente - quota 2,05
    Per il modo in cui ha avuto la meglio su un giocatore in forma strabiliante come Tsitsipas, per la personalità mostrata e il grande feeling con la palla, Jarry sopra la pari è qualcosa da non lasciarsi sfuggire.
  • Consiglio 2: Jarry over 12,5 giochi - quota 1,95
    Per ragioni simili, vedendo la forma messa in mostra da Paul, è facile immaginare che serviranno diversi game a Jarry per venire a capo della situazione. Sia esso tramite un terzo set, o tramite set che vanno oltre i 10 giochi.
  • Consiglio 3: over 2,5 set - quota 2,15
    Rispetto all'altra semifinale, questa ha ancora più possibilità di finire al terzo set. E questo non tanto per dati su servizio e risposta, visto che entrambi sono ugualmente capaci di gran servizi e di giocare bene in risposta, ma hanno in comune anche la caratteristica di andare spesso "a strappi", quindi rubarsi vicendevolmente il controllo del match più volte.

Jarry-Paul: quando si gioca e dove vederla

La seconda semifinale degli Internazionali BNL d'Italia è in programma oggi venerdì 17 maggio non prima delle 20:30, sui campi del Foro Italico in Roma. I diritti di trasmissione di questo torneo appartengono a Sky, che trasmette il torneo sui canali Sky Sport Uno, Sky Sport Tennis e Sky Sport Arena.