Andreas Seppi - Richard Gasquet, Brutto cliente per l'altoatesino

Registrati ora Visualizza il mercato

Il francese in quattro set a 3.5

A 34 anni Andreas Seppi sembrava nella parabola discendente della sua carriera, ed invece sta giocando un 2018 da copertina, caratterizzato da 23 vittorie e sole 13 sconfitte. Ottimo ruolino che l'ha fatto risalire al numero 51 del Ranking ATP. Da migliorare al "Roland Garros", dove deve difendere il secondo turno dello scorso anno. Impresa improba, il sorteggio gli ha riservato in sorte l'idolo locale Richard Gasquet, numero 32 del mondo, ma con un passato da top ten.

PROMO "PICCOLE PUNTATE GRANDI VINCITE"

Il primo turno del "Roland Garros" è perfetto per approfittare della grande promo "Piccole Puntate Grandi Vincite"; pensata per i clienti Betfair, offre un bonus fino all'80 %. Basta una multipla pre evento con almeno 5 selezioni su qualsiasi sport, ciascuna con quota minima pari a 1.50. Se vincente, ti verrà assegnato un bonus percentuale, che aumenterà in relazione al numero delle selezioni di cui è composta la puntata. Non indugiare oltre, inizia a sfruttarla; per tutti i dettagli clicca qui


I CONSIGLI

Pronostico Facile: Esito Finale Richard Gasquet Vincente (1.31). Anche se la stagione del transalpino non è certo da tramandare ai posteri, il pronostico è tutto in suo favore. Ad assegnarglielo la maggiore attitudine alla terra rossa, ed anche il bilancio dei 7 precedenti, per 6 dei quali terminati con il successo della racchetta di Beziers.

Pronostico Medio: Meno di 9,5 giochi nel primo set (2.0). Anche l'analisi dei testa a testa giocati tra le due racchette conferma la bontà di questa ipotesi. Si è, infatti, rivelata vincente in ben 5 occasioni, ed anche nell'ultimo confronto diretto, due anni fa a Roma: era il secondo turno degli Internazionali d'Italia, Gasquet vinse il primo set per 6-3.

Pronostico Difficile: Gasquet vince in quattro partite (3.5). Difficile ma mica poi tanto, tenendo conto della buona stagione del bolzanino. Difficilmente Andreas passerà il turno, ma almeno un set può portarlo a casa, come successo nell'unica sfida in un torneo dello Slam, agli "Australian Open" 2012; anche allora si trattava del primo turno, Richard vinse per 6-3, 3-6, 6-3, 6-1.


Scommetti ora

Nuovo su Betfair? Registrati ora

Registrati ora Visualizza il mercato