Ferrari a caccia della vittoria a Interlagos. San Paolo si tingerà di rosso?

favoriti gp brasile

Nonostante il monologo Red Bull, scuderia che ha cannibalizzato il Mondiale di Formula 1 con le due monoposto affidate a Verstappen e Perez, gli ultimi Gran Premi hanno regalato emozioni su emozioni e con ogni probabilità sarà così anche a Interlagos

Prosegue il giro in America del Sud, dove il Circus della Formula 1 completa la doppia tornata di Città del Messico e Interlagos, per poi trasferirsi negli Stati Uniti, a Las Vegas, dove i piloti scenderanno in pista per la seconda tappa USA dopo quella di Austin nel Texas.

Il calendario della stagione prevede dunque ancora tre tappe in tutto, con il Gran Finale dell'ultimo week end di Novembre, dal 24 al 26, quando le macchine saggeranno il collaudato suolo di Abu Dhabi.

Il week end del Gran Premio del Brasile

  • Il fine settimana del GP del Brasile, comincerà nel pomeriggio di venerdì 3 novembre, alle ore 15:30 ora italiana con le prime prove libere e le qualifiche previste per le ore 19:00
  • Il circuito è quello di Interlagos, denominato "Jose Carlos Pace"
  • Alle ore 15:00 di sabato 4 novembre è pronto invece lo Sprint Shootout
  • Alle ore 19:30 di sabato, spazio alle Sprint Race
  • Domenica 5 novembre alle ore 18:00, la gara
  • L'intero weekend verrà trasmesso a favore degli abbonati Sky, Canale 201 e 207, NOW e Sky Go le piattaforme streaming. Le qualifiche si potranno vedere anche in differita su TV8 a partire dalle 22:00.
  • Le quote che leggerete in questo pezzo sono state rilevate alle ore 17:00 di venerdì 3 novembre

Quali sono le caratteristiche del Gran Premio di Interlagos?

il circuito di Interlagos ha una lunghezza di 3,309 KM, che verranno percorsi per 71 volte in tutto, il che significa completare una distanza complessiva pari a 305.909 KM.

Il format del weekend è molto simile a quello di Austin, per cui, prima sessione di prove libere al venerdì, quando in Italia sarà pieno pomeriggio, con le qualifiche che decreteranno la griglia di partenza alle ore 19:00.

Le qualifiche si terranno con la solita e collaudata formula delle Q1, Q2 e Q3, mentre nella giornata di sabato sono in programma la Sprint Shootout, che nel primo pomeriggio decreterà la griglia di partenza della Sprint Race in programma alle 19:00.

Uno dei punti focali della tre giorni brasiliana è la completa incertezza del meteo, visto che fin dalla prima giornata di prove libere e ufficiali, quella di venerdì, ci sarà da fare i conti con la temperatura molto elevata dell'aria, che supererà probabilmente i 30 Gradi, ma, contestualmente, anche con il pericolo di pioggia, rischio sempre latente in Brasile.

Interlagos è un gigantesco quartiere della Città di San Paolo ed è uno degli ultimi circuiti permanenti che resistono ancora oggi all'interno della stagione di Formula 1; non è certo il Gran Premio più lineare della stagione, in virtù dei continui saliscendi che il tracciato presenta nelle varie parti dell'asfalto.


La conformazione del circuito non presenta particolari difficoltà per quanto riguarda i sorpassi, possibili sul rettilineo in corrispondenza dei box, alla curva 1 e sulla cosiddetta "Reta Oposta", con la possibilità di spalancare l'ala posteriore del DRS