Tour de France, decima tappa: si chiude la prima settimana, ad Albi la volata non è eresia!

TOUR DE FRANCE 2019 FAVORITI TAPPA 10. SAINT FLOUR-ALBI, SI CHIUDE LA PRIMA LUNGA SETTIMANA. FRAZIONE MOSSA MA SOSTANZIALMENTE FAVOREVOLE AI VELOCISTI!

Tour de France 2019 favoriti tappa 10. Sta per concludersi questa lunghissima prima settimana del Tour. Primo giorno di riposo in programma appunto domani, in attesa di giungere sui Pirenei. Si arriva ad Albi, storica città occitana che nel XIII secolo fu uno dei centri dell'eresia catara. Frazione piuttosto interlocutoria, con qualche sali scendi di lieve entità e quattro GPM disseminati lungo il percorso, ma nessuno oltre la terza categoria. Tanti corridori potrebbero farsi ingolosire dalla possibile fuga, ma la sensazione è che le chances di una nuova volata siano abbastanza alte. Prima di alcune tappe più complicate i velocisti potrebbero provare ad approfittare di questa occasione, facendo lavorare la squadra in attesa dello sprint: difficile, infatti, che in assenza di particolari problemi molte ruote veloci perdano le ruote del gruppo. La fuga, visto il percorso, non parte del tutto battuta, ma le frazioni più favorevoli ai coraggiosi dovrebbero essere altre.

I FAVORITI
Tornano protagonisti gli sprinters, con un'altra battaglia con vista sulla maglia verde. Ancora a secco Ewan, mentre Groenewegen, Viviani e Sagan cercano il bis. Matthews, Nizzolo, Kristoff, Colbrelli proveranno a sparigliare le carte. Le possibilità della fuga, come detto, non sono comunque ridottissime, ma servirà un vero capolavoro per anticipare il gruppone ad Albi.

IL PRONOSTICO
A differenza di quello che spesso capita nei grandi giri, le volate del Tour 2019 non hanno fin qui avuto un dominatore assoluto. Proviamo dunque a seguire questo trend e attendiamo il colpo di Ewan, già secondo per un soffio a Chalon sur Saone. Se la corsa dovesse rivelarsi più dura del previsto, occhio a Colbrelli o Kristoff sul podio.

Nuovo su Betfair? Registrazione