Tour de France, 16ma tappa: a Nimes tornano protagoniste le ruote veloci (se ne avranno la forza...)

TOUR DE FRANCE 2019 FAVORITI TAPPA 16. NIMES-NIMES, PENULTIMA OCCASIONE PER I VELOCISTI IN UN TOUR CHE SI APPRESTA A VIVERE LE GIORNATE DECISIVE. PREVISTO LO SPRINT, MA BISOGNERÀ FARE I CONTI CON LE ENERGIE RESIDUE!

Tour de France 2019 favoriti tappa 16. In un Tour che sta dando sempre più spettacolo, e che preannuncia giornate indimenticabili sulle Alpi, la terza e ultima settimana comincia con la frazione di Nimes, probabilmente quella con l'altimetria più semplice dell'intera corsa. Qualche piccolo saliscendi per facilitare al massimo il compito degli sprinters e delle proprie formazioni, senza dubbio in debito d'ossigeno dopo le ultime scorribande sui Pirenei, e per permettere ai big di rifiatare in vista delle tre tappe decisive nei prossimi giorni. Percorso nemmeno troppo lungo (177 km), pertanto quest'oggi il tentativo della fuga potrebbe essere davvero arduo. I coraggiosi avranno sicuramente maggiori chances nella tappa di domani.

I FAVORITI
In pratica i velocisti si sono divisi le tappe, e ognuno ha portato a casa almeno una frazione. Solamente Nizzolo è stato costretto al ritiro, pertanto le ruote veloci saranno ancora tutte lì per giocarsi lo sprint. Attenzione a Viviani, che con grande correttezza non si è risparmiato nemmeno in montagna per dare una mano al proprio compagno Alaphilippe, e che dunque potrebbe essere leggermente più stanco dei rivali. Groenewegen, Ewan, Sagan e tutti gli altri sono pronti ad approfittarne.

IL PRONOSTICO
Fedeli al postulato che i velocisti si stiano dividendo le tappe, diamo una chance ad Alexander Kristoff, a quota molto alta. In alternativa, chi si accontenta di quote più soft può forse fidarsi del favorito di oggi, Dylan Groenewegen.

Nuovo su Betfair? Registrazione