Giro d'Italia, terza tappa: volatona scontata nella frazione che omaggia Leonardo

GIRO D'ITALIA 2019 FAVORITI TAPPA 3. VINCI-ORBETELLO, FRAZIONE SEMPLICE AL TERMINE DELLA QUALE LO SPRINT APPARE PIUTTOSTO SCONTATO. SARÀ BIS PER PASCAL ACKERMANN O RISCATTO PER ELIA VIVIANI? ECCO LE MIGLIORI QUOTE BETFAIR!

Velocisti ancora protagonisti in questa terza frazione, che partirà da Vinci per celebrare il grande Genio, scienziato e "notomista" toscano nell'anno del cinquecentenario della morte. Dalle terre di Leonardo verso la Maremma, con pochi blandi rilievi che con ogni probabilità non saranno però sufficienti per impedire la seconda volatona consecutiva. Ultimi km su strade ampie e pianeggianti, con i treni che non avranno dunque difficoltà nel preparare lo sprint per i capitani.

I FAVORITI
Si è già delineato il quadro dei velocisti principali di questa corsa: Viviani, Ackermann, Gaviria, Ewan e Demare. Saranno loro a catalizzare l'attenzione durante gli sprint, con i vari Modolo, Nizzolo, Cimolai, Mareczko e Belletti pronti ad approfittare delle eventuali opportunità. Ackermann e Viviani hanno dimostrato a Fucecchio un'ottima gamba, Ewan deve ancora affinare la sincronia con il treno e in particolare con De Buyst, Gaviria sembra un po' scarico, mentre lo stato di forma di Demare è ancora un'incognita visto che la caduta del compagno Le Gac gli ha impedito di disputare una volata a pieno regime.

IL PRONOSTICO
Il tedescone ha fatto davvero un'ottima volata, tuttavia diamo fiducia a Viviani, che nella seconda tappa è andato vicino alla vittoria pagando soltanto la colpa di essersi mosso tardi battezzando la ruota sbagliata. Se il veronese avrà fatto tesoro di questa piccola incertezza, potrà trovare l'immediato riscatto. Cercando una quota più alta, si potrebbe infine pensare a Ewan.


Nuovo su Betfair? Registrati ora