Spezia - Bari, piace il Goal a quota 1,83

Andrea Bovo, 26 anni, prima stagione allo Spezia dopo 5 anni al Padova.

Questa opzione si è verificata nelle ultime cinque gare della squadra ligure.

Spezia (2.35) - Bari (3) - pareggio (3.1),
sabato 8 dicembre ore 15:00

Una vittoria nelle ultime nove gare disputate
. Il pessimo ruolino dello Spezia non concede alternative a Michele Serena. Sabato pomeriggio i suoi dovranno battere il Bari per mantenere lo sguardo sulla zona playoff ora distante 5 punti.
In quella zona ci sarebbe invece il Bari se non avesse la zavorrad i 7 punti di penalizzazione che relegano i pugliesi a quota 19, due in meno degli spezzini.

FORMAZIONI: lo Spezia deve fare a meno dello squalificato Goian. In forte dubbio la presenza di Porcari. Se l'ex Novara non recupera al suo posto gioca Mandorlini. In attacco c'è la coppia Sansovini - Antenucci.
Nel Bari c'è il ritorno dalla squalifica di Ceppitelli, ma Torrente gli preferisce Borghese. L'impressione è che giocheranno gli stessi 11 che hanno impattato con il Sassuolo. Nel canonico 4-3-3 il tridente è composto da Galano, Caputo e Fedato.

MERCATI GOL: nelle ultime 5 gare dello Spezia si sono viste ben 16 reti. I pugliesi sono andati in gol 8 volte negli ultimi 270'. Numeri che rendono interessante la quota del Goal (1.83), ma anche quella dell'Over 2,5 (2.05). Non è totalmente da escludere anche l'Over 3,5 (4), non a caso uscito nell'ultima gara di entrambe le squadre.

PRECEDENTI: prendendo in considerazione anche le 2 sfide di Coppa Italia sono 14 i confronti diretti tra liguri e pugliesi. Il bilancio è nettamente a favore del Bari, uscito vincente in ben 8 occasioni. Lo Spezia invece l'ha spuntata 2 volte. Lontanissima l'ultima vittoria ligure, l'1-0 del campionato 1950/51. I pareggi sono quattro fra cui l'1-1 dell'ultimo confronto giocato in Serie B al "Picchi" nel 2007.