Schedina Serie B: ultimi 90 minuti con tanti verdetti da emettere, le quote

La stagione regolare arriva al suo ultimo turno per il campionato cadetto.

La Schedina Serie B si dedica alla 38ª ed ultima Giornata e sarà un venerdì sera da vivere con il fiato in gola, considerando i tanti verdetti che devono ancora essere emessi.

Dalla seconda promozione in Serie A, con Como e Venezia a duellare, mentre c'è da conoscere la terza retrocessa diretta in Serie C, con le due squadre che si giocheranno la permanenza in Cadetteria nel playout.

La Multipla si concentra alle 20.30 di venerdì 10 maggio: si comincia con Como - Cosenza e Spezia - Venezia, con Ascoli - Pisa, Bari - Brescia e Feralpisalò - Ternana a completare la bolletta.

Le Scommesse Serie B fanno accendere le quote sulla lavagna del mercato classico, così come il mercato del Betting Exchange che offre sempre delle ottime alternative. Quest'ultima lavagna non è ancora disponibile, ma vi consigliamo di monitorare l'apertura delle contrattazioni per ottenere le migliori quote.

Schedina Serie B

PARTITA

ESITO

QUOTA

Como - Cosenza

1 + Over 2.5

2.00

Spezia - Venezia

1X + Over 1.5

1.66

Ascoli - Pisa

Over 1.5 Ascoli

1.85

Bari - Brescia

Multigol 2-3

1.90

Feralpisalò - Ternana

Over 2.5 + Goal

1.95

QUOTA COMPLESSIVA

22.80

Como - Cosenza

La Schedina Serie B decolla dal Sinigaglia di Como, dove può arrivare la seconda ed ultima promozione diretta in Serie A.

Azzurri che mancano dal massimo campionato da 21 anni e basta una vittoria per il grande ritorno in categoria. 72 punti per la squadra di Osian Roberts che si trova due lunghezze sopra il Venezia, con otto risultati utili di fila: 6 successi e due pareggi per i lariani.

Calabresi che per la terza stagione di fila hanno ottenuto la salvezza: nei due passati campionati vittoria al playout, mentre questa volta la salvezza è arrivata con due turni di anticipo. Rossoblu a quota 46 e capaci di raccogliere 11 punti negli ultimi 450 minuti.

Como lanciato verso la Serie A e dall'altra parte il Cosenza non ha motivazioni: spicca la combo 1 + Over 2.5 a 2.00 nel mercato classico.

Spezia - Venezia

La seconda tappa della Schedina Serie B si sposta al Picco di La Spezia, con punti pesantissimi in palio.

Bianconeri a quota 41 e una lunghezza di vantaggio sul playout e tre sull'ultimo slot che porta alla retrocessione diretta. Gli aquilotti in caso di successo sarebbero salvi. La formazione di Luca D'Angelo è imbattuta da 4 gare di fila, con sei punti raccolti in questo arco di match.

Lagunari terzi e a due lunghezze dal Como secondo. Dunque, gli uomini di Paolo Vanoli devono vincere e poi sperare in un crollo dei lariani per ottenere la promozione diretta, altrimenti serviranno i playoff per provare la scalata. Veneti che hanno conquistato 4 vittorie negli ultimi 450 minuti.

Spezia imbattuto in casa da 5 match consecutivi e crediamo che il fattore campo possa giocare a favore dei liguri. Ottima la combo 1X + Over 1.5 a 1.66 nel mercato classico.

Ascoli - Pisa

La Schedina Serie B prosegue al Del Duca di Ascoli, con un match decisivo per i padroni di casa.

Marchigiani a quota 38, assieme al Bari: la salvezza diretta dista tre lunghezze e serve un successo quanto meno per evitare la retrocessione diretta, con l'appello nel playout. Bianconeri con un solo successo nelle ultime cinque giornate, a fronte di tre pareggi e un ko.

Nerazzurri salvi e fuori dai giochi dalla zona playoff. La truppa di Aquilani ha 46 punti e non vince da 360 minuti di fila, con tre pareggi e una sconfitta.

36 reti segnate dall'Ascoli in campionato, di cui 17 sul terreno amico, mentre il Pisa lontano dall'Arena Garibaldi ha incassato 25 gol. Interessante l'Over 1.5 Ascoli a 1.85.

Bari - Brescia

Il San Nicola di Bari è il luogo dove atterriamo per la quarta tappa della Schedina Serie B.

Pugliesi condannati al successo per evitare la retrocessione diretta e giocarsi le residue speranze al playout. Galletti a quota 38 e tre lunghezze dalla salvezza. La formazione di Federico Giampaolo non vince dallo scorso 17 Febbraio ed è imbattuta da 180 minuti.

Rondinelle sicure di un posto nei playoff a quota 51 in ottava piazza. C'è la possibilità di migliorare la posizione, pur con la certezza di partire dal turno preliminare che immette poi alle semifinali. Lombardi imbattuti da 360 minuti, con 6 punti raccolti.

Match complicato, specie per i padroni di casa e considerando il momento delicato, viriamo sulle reti con il Multigol 2-3 che si accende a 1.90 nel mercato classico.

FeralpiSalò - Ternana

La Schedina Serie B si completa al Garilli di Piacenza che per tutta la stagione ha ospitato le gare interne del Feralpisalò.

Leoni del Garda all'ultima gara in cadetteria, dopo la certezza della retrocessione arrivata nello scorso turno. 33 punti, penultima piazza e appena due pari nelle ultime cinque giornate a fronte di 3 sconfitte.

Umbri che hanno il destino nelle loro mani, almeno per quello che concerne evitare la retrocessione diretta. Fere con 40 punti, una lunghezza dalla salvezza diretta e due sopra il terzultimo posto, con gli uomini di Breda che al momento giocherebbero il playout per la permanenza in categoria.

Attese tante reti, tra due attacchi sopra la media e due difese che incassano tanto. La combo Over 2.5 + Goal a 1.95 cade a pennello nel mercato classico.