Benevento - Lecce, Derby cromatico tutto gialloblù

Registrati ora Visualizza il mercato

Massimo Coda a segno in lavagna a 2.87

Il primo posticipo della nuova serie B mette di fronte due tra le squadre più ambiziose della cadetteria: il Benevento ed il Lecce. Ad unire le due squadre non ci sono solo i comuni colori rossoblù, ma anche la voglia di disputare un campionato di alta classifica. Basta dare un'occhiata alla campagna acquisti: in terra sannita sono arrivati giocatori del calibro di Maggio, Tello, Improta e Montipò, nel Salento rispondono con Pettinari, il grande ex Lucioni, Falco, La Mantia e Scavone.

PROMO "PICCOLE PUNTATE GRANDI VINCITE"

Continua, anche per il posticipo della Serie B, la grande promo "Piccole Puntate Grandi Vincite". Riservata ai clienti Betfair, offre un bonus dell'80 %. Unica condizione, comporre una multipla pre evento con almeno 5 selezioni su qualsiasi sport, ciascuna con quota minima pari a 1.50. Se vincente, verrà assegnato un bonus percentuale, che aumenterà in relazione al numero delle selezioni di cui è composta la puntata. Corri, prendi il mouse e sfrutta la promo; per tutti i dettagli clicca qui

I CONSIGLI

Pronostico Facile: Benevento segna primo goal (1.53). La squadra di Bucchi, alla ricerca di riscatto dopo il flop della passata stagione a Sassuolo, con il suo 4-3-3 è compagine a trazione anteriore, sempre pronta a cercare la porta avversaria. Quasi certo che i campani segneranno almeno una rete, probabile sia la prima del match.

Pronostico Medio: Massimo Coda segna una rete nei 90' (2.87). Il centravanti di Cava de' Tirreni ha mostrato buone cose anche nella massima serie, segnando lo scorso anno 4 reti in 21 presenze. In questa stagione torna in cadetteria, ed è uno dei principali candidati al titolo di capocannoniere. Potrebbe iniziare castigando il Lecce, una squadra che l'attaccante campano non ha mai affrontato nella sua carriera.

Pronostico Difficile: 15 o più calci d'angolo (11.0). Bucchi e Liverani, da calciatori compagni per una stagione a Perugia, sono due tecnici della "nouvelle vague", molto più attenti alla fase offensiva che a quella arretrata. Quella del "Vigorito" sarà una partita che le due squadre affronteranno a viso aperto, con tante emozioni. Ed ancor più corner, potrebbero essere almeno 15.

Scommetti ora

Nuovo su Betfair? Registrati ora

Registrati ora Visualizza il mercato