Udinese - Inter, Nerazzurri obbligati al successo

Registrati ora Visualizza il mercato

Rafinha primo marcatore a 10.0

Una settimana dopo il ko casalingo contro la Juventus, l'Inter deve affrontare un'altra squadra dai colori bianconeri: l'Udinese. Gli uomini di Spalletti, classico ex di turno avendo guidato le zebrette friulane dal 2002 al 2005, sono protagonisti del "Lunch match" di questa settimana. Sono infatti di scena al "Friuli", con un solo risultato a disposizione: la vittoria. I tre punti sono indispensabili per continuare a sperare nella zona Champions, adesso distante quattro lunghezze. A mettersi di mezzo ci proverà l'Udinese, a sua volta alla disperata ricerca di punti, stavolta in chiave salvezza.


PROMO "PICCOLE PUNTATE GRANDI VINCITE"

Anche per la il rush finale della Serie A i clienti Betfair possono usufruire della grande promo "Piccole Puntate Grandi Vincite" ; offre un bonus fino all'80 %. Basta una scommessa multipla pre evento con almeno 5 selezioni su qualsiasi sport, ciascuna con quota minima pari a 1.50. Se risulta vincente, verrà assegnato un bonus percentuale, che aumenterà in relazione al numero delle selezioni di cui è composta la puntata. Sfruttala anche per questo match, per tutti i dettagli clicca qui

I CONSIGLI

Pronostico Facile: Esito Finale Inter vincente (1.57). L'Udinese ha perso le ultime cinque partite casalinghe, ed anche l'esordio del nuovo tecnico Tudor non è stato certo esaltante, pareggio a Benevento. L'Inter non dovrebbe aver problemi a cogliere i tre punti, lo fanno pensare anche i quattro confronti diretti più recenti giocati in terra friulana, tutti vinti dai nerazzurri.

Pronostico Medio: Rigore Sì (3.75). I friulani hanno già ricevuto 7 calci di rigore a favore, l'Inter 6. Numeri che rendono concreta l'ipotesi di vedere l'arbitro Paolo Mazzoleni indicare il fatidico dischetto. Del resto stiamo parlando di un direttore di gara che in carriera ne ha già decretati, nella massima serie, 22.

Pronostico Difficile: Primo Marcatore Rafinha (10.0). Il figlio d'arte, suo padre Mazinho, negli anni '90, fu apprezzato calciatore anche di Lecce e Fiorentina, ha avuto un ottimo impatto con il calcio italiano, regalando qualità alla manovra nerazzurra. Unico neo, non ha ancora trovato la via del gol; e se rompesse il ghiaccio realizzando la prima rete del confronto ?


Scommetti ora

Nuovo su Betfair? Registrati ora

Registrati ora Visualizza il mercato