Toro - Chievo: ai granata manca la vittoria da 5 giornate

Stefano Sorrentino, portiere del Chievo, è cresciuto nel Torino.

I clivensi invece hanno vinto tre gare consecutive.

Torino (2.1) - Chievo (3.75) - pareggio (3.15),
sabato 22 dicembre ore 15:00

Si gioca per la salvezza all'"Olimpico" di Torino, dove i granata vogliono tornare a quel successo che manca ormai da cinque giornate nelle quali sono arrivati solo due pareggi. Per raffreddare una classifica che si è fatta rovente, Ventura deve cercare di ottenere i 3 punti. Quelli che il Chievo ottiene da tre giornate consecutive e che hanno riabilitato la classifica della squadra di Corini salita a quota 21.

FORMAZIONI: Ventura deve rinunciare agli infortunati Ogbonna e Santana. Tre assenze anche in casa veneta, quelle degli infortunati Frey, Luciano e Vacek.
Torino (4-3-3): Gillet; Darmian, Glik, Rodriguez, D'Ambrosio; Basha, Gazzi Birsa; Bianchi, Meggiorini, Cerci.
Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Andreolli, Dainelli, Dramé; Guana, L. Rigoni, Cofie; Hetemaj; Thereau, Paloschi.

MERCATI GOL: la grande importanza della posta in palio lascia presagire un confronto dominato dalla paura di perdere. Proviamoci allora con un Under 2,5 (1.6) favorevole ai granata più affamati dei gialloblu.

PRECEDENTI: 16 confronti diretti equamente divisi tra serie A e cadetteria. Bilancio in grande equilibrio: troviamo infatti 6 successi del Toro, 5 del Chievo ed altrettanti pareggi. Analizzando invece le 8 sfide giocate in Piemonte, il Chievo non l'ha mai spuntata perdendo quattro volte e pareggiando altrettanto.
Segno X anche nell'ultimo confronto disputato, l'1-1 (5.75) della stagione 2008/09 siglato dalle reti di Ventola e Italiano.

L'azzardo: Torino - Chievo 1-0 (5.5)