Serie A: statistiche e quote dei match che riaccendono la sfida scudetto

Napoli a Genova dopo il primo ko, il Milan ospita la Roma per inseguire con la Juventus che cerca l'ottava vittoria di fila e l'Inter a Monza

Si riapre il discorso scudetto appena ripreso il campionato dopo la prima caduta del Napoli per opera dell'Inter nel match di San Siro. Insegue il Milan, ora a cinque lunghezze, dopo la vittoria di Salerno ma Juventus (che a Cremona infila la settima vittoria di fila) e Inter si mettono all'inseguimento.

Perde terreno la Lazio sconfitta al Via del Mare di Lecce raggiunta dalla Roma che batte il Bologna.

In zona retrocessione riprende ossigeno la Sampdoria vittoriosa a Sassuolo ma a -5 dallo Spezia. Cremonese dietro con sette punti, ne recupera uno il Verona con il pari a Torino.

Milan - Roma

Rossoneri che ringraziano i cugini e si mettono all'inseguimento del Napoli, capitolini bisognosi di punti per stare agganciati alla zona Europa.

Il Milan ha vinto ben 10 delle ultime 11 partite casalinghe in Serie A (1P), da inizio aprile 2022 solo l'Inter (11) ha registrato più successi interni nella competizione. Dopo il successo contro la Salernitana, il Milan può vincere ciascuna delle prime due partite di gennaio per due anni solari di fila in Serie A per la prima volta dal biennio 2003-2004. Stefano Pioli è l'unico allenatore che vanta il 100% di vittorie contro José Mourinho in Serie A, tra i tecnici che hanno affrontato il portoghese in più di un'occasione nella competizione.

La Roma ha pareggiato l'ultima trasferta di Serie A e non impatta due partite esterne di fila nella massima competizione da settembre 2019, quattro in quel caso. I giallorossi inoltre hanno tenuto solo una volta la porta inviolata nelle sette sfide più recenti lontano dall'Olimpico, dopo aver collezionato tre clean sheet in altrettante precedenti.

I precedenti

Il Milan ha vinto le ultime tre sfide di Serie A contro la Roma e non fa meglio contro i giallorossi dal febbraio 1990, quando arrivò a cinque successi consecutivi sotto la guida di Arrigo Sacchi.

La Roma è la squadra contro cui il Milan ha vinto più partite di Serie A (78 in 174 precedenti); dall'altra parte i giallorossi hanno segnato complessivamente 95 gol in trasferta contro i rossoneri nella competizione, contro nessuna avversaria ne contano di più (95 centri fuori casa anche contro la Lazio).

Il Milan ha vinto tre delle quattro sfide più recenti giocate in casa contro la Roma in Serie A (1N), tanti successi quanti quelli che aveva ottenuto nelle 12 sfide interne precedenti (2N, 7P). I rossoneri hanno però anche subito almeno un gol in 16 degli ultimi 18 incroci casalinghi con la formazione capitolina, dopo otto clean sheet nelle 16 precedenti.

Quote e pronostici exchange

Scommesse di Serie A concentrate sul big match di San Siro in cui è il Diavolo a partire favorito a @1.95, relativa bancata a @1.96. Per la truppa di Mourinho la quota è @4.70 per il punta, giocata opposta a @4.80. Il pari, invece, si attesta a @3.60 e si banca a @3.65.

Milan che in casa ha incassato una rete in quattro delle ultime cinque sfide (tranne 2-0 vs Juventus), Roma che fuori casa è imbattuta nei recenti cinque incontri segnando in ognuno di questi e solo in uno ha realizzato un clean sheet. Numeri che si possono tradurre nell'esito Gol che si punta a @1.97 (banca a @2.08), così come over 2,5, seppur sfavorito, a @2.14 con bancata a @2.22.

Sampdoria - Napoli

Doriani che trovano la seconda vittoria stagionale (entrambe in trasferta) che permette di staccare l'ultima posizione, Napoli reduce dalla fine dell'imbattibilità e voglioso di ripartire per tenere distanti le inseguitrici.

Il Napoli - sconfitto a Milano - non inizia un anno solare in Serie A con due ko nelle prime due partite di gennaio dal 2020, quando dopo aver perso 3-1 proprio contro l'Inter, perse anche con la Lazio (e nella terza con la Fiorentina). Partenopei, comunque, con il migliore trend esterno grazie ai 19 punti (6V 1N 1P) in otto match (seguono Atalanta e Roma a 17) e migliore attacco grazie alle 16 reti segnate. Solo nelle due partite in cui è mancata la vittoria non hanno segnato.

La Sampdoria ha perso le ultime cinque partite casalinghe di Serie A; i blucerchiati non hanno mai incassato sei ko interni di fila nella massima competizione. Dopo il successo sul Sassuolo nell'ultimo turno di campionato, la Sampdoria potrebbe collezionare due vittorie nelle prime due gare disputate nel mese di gennaio in Serie A per la prima volta dalla stagione 1996/97, con Sven-Göran Eriksson in panchina.

I precedenti

Il Napoli ha vinto le ultime sette gare di Serie A contro la Sampdoria; solo contro SPAL (11) e Como (otto) i campani hanno registrato una striscia più lunga di successi di fila nel massimo campionato; dall'altra parte, i blucerchiati non hanno mai rimediato otto sconfitte consecutive contro una singola avversaria nella competizione.

Il Napoli ha segnato 47 gol nelle ultime 18 gare contro la Sampdoria nel massimo campionato, una media di 2.6 a incontro. Nelle ultime 10 stagioni di Serie A, solo una sfida ha visto una squadra realizzare in media più reti contro una singola avversaria (min. 10 incroci): sempre il Napoli, ma contro il Bologna (2.8, mentre a 2.6 anche il Napoli v Lazio).

La Sampdoria ha perso sei delle ultime sette partite casalinghe contro il Napoli in Serie A (1V), tanti ko quanti quelli rimediati nelle precedenti 28 partite interne contro i campani (10V, 12N). I blucerchiati inoltre potrebbero rimanere a secco di reti per tre match casalinghi di fila contro i partenopei per la prima volta dall'ottobre del 1970.

Quote e pronostici exchange

Il riscatto dei partenopei con il blitz al Ferraris è quotato @1.44 (banca a @1.45), più difficili le speranze per i doriani addirittura a @9.20 che si bancano a @9.40. Il pari si trova a @5.00 con relativa bancata a @5.10.

Il miglior attacco complessivo ed esterno può produrre l'Over 2,5 della partita la cui puntata è @1.79, bancata a @1.87. Da capire se gli azzurri subiranno il contraccolpo del primo ko rispetto al ritorno alla vittoria dei padroni di casa che non rende impossibile l'esito Gol a @2.08 (banca @2.22).

Juventus - Udinese

Bianconeri torinesi che tornano allo Stadium dopo aver infilato la settima vittoria di fila senza subire reti candidandosi all'inseguimento del Napoli; Udinese all'ottavo posto dopo il pari con l'Empoli.

La Juventus ha vinto le ultime quattro gare casalinghe di Serie A senza subire gol e potrebbe trovare cinque successi interni di fila tenendo la porta inviolata per la prima volta da marzo 2018. Ha vinto le ultime sette partite consecutive e non arriva a otto successi di fila in Serie A da dicembre 2018, quando sulla panchina bianconera sedeva proprio Massimiliano Allegri; inoltre ha vinto questi sette incontri senza subire alcun gol e non trova otto vittorie di fila impreziosite da clean sheets da marzo 2018 (quando, sempre con Allegri, arrivò a nove).

L'Udinese è rimasta imbattuta in tre delle quattro sfide di questa Serie A contro avversarie che hanno iniziato la giornata nelle prime cinque posizioni in classifica (1V, 2N); in tutto lo scorso campionato ci era riuscito solo due volte (2N, 7P). Friuliani con 12 punti (3V 3N 2P) in otto sfide esterne e la vittoria manca da quattro match (2-1 a Verona). Complessivamente i tre punti mancano da otto giornate, proprio dalla sfida contro l'Hellas.

I precedenti

La Juventus ha vinto 10 delle ultime 13 sfide contro l'Udinese in Serie A (2N, 1P) andando sempre a bersaglio (35 reti in questa striscia - 2.7 in media a match). Dopo il 2-0 nello scontro più recente, i bianconeri potrebbero centrare due successi di fila senza subire gol contro i friulani per la prima volta dal 2018 (due tra marzo e ottobre).

L'Udinese ha perso 65 partite in Serie A contro la Juventus, più che contro ogni altra avversaria; in particolare, i friulani hanno trovato un solo successo nei 12 incroci in campionato contro i bianconeri con Massimiliano Allegri alla guida (3N, 8P), 1-0 il 23 agosto 2015 allo Stadium.

Quote e pronostici exchange

La squadra di Allegri punta ad inserirsi nella lotta scudetto e la vittoria interna è quotata @1.82 e si banca a @1.83. Ospiti che si trovano a @5.00 e si bancano a @5.20, mentre il pareggio si punta a @3.90 (banca a @3.95).

Juventus poco abituata agli Over ma in casa ne ha realizzati quattro negli ultimi cinque: quote in equilibrio con almeno tre reti a @2.04 (banca a @2.12), Under 2,5 che si punta a @1.90 con banca @1.95.

Monza - Inter

Brianzoli a +8 sulla zona rossa dopo il pari di Firenze, nerazzurri che si inseriscono nell'inseguimento ai partenopei dopo averli battuti nell'ultima giornata.

L'Inter non ha trovato il successo in 12 delle ultime 16 trasferte contro avversarie lombarde fuori da San Siro in Serie A, pareggiando otto volte (4P), due delle quali nelle tre più recenti. Subisce gol da 12 trasferte di Serie A (7V, 5P) e non registra una striscia più lunga di partite lontano da casa concedendo almeno una rete dal periodo tra maggio 1987 e ottobre 1988, quando arrivò a 18 sotto la guida di Giovanni Trapattoni. Considerando le ultime otto giornate di campionato, l'Inter sarebbe prima in classifica con 21 punti conquistati (al pari di Napoli e Juventus) e avrebbe il miglior attacco del torneo (21 reti realizzate).

Dopo il 2-0 contro il Verona e il 3-0 contro la Salernitana, il Monza potrebbe centrare tre vittorie di fila in casa per la prima volta nel massimo campionato. Considerando anche la Serie B, i biancorossi non ci riescono dallo scorso aprile: tre, tutte con la porta inviolata. L'Inter è la terza avversaria lombarda che il Monza affronta in Serie A dopo Milan e Atalanta (2P). Considerando anche il torneo cadetto, i biancorossi hanno raccolto un solo punto negli ultimi cinque incroci contro squadre di questa regione (1-1 vs Brescia lo scorso aprile) dopo averne conquistati 12 in altrettanti precedenti (4V, 1P).

Quote e pronostici exchange

Nerazzurri favoriti in Brianza con il punta 2 a @1.61, esito opposto a @1.62. Padroni di casa che invece si puntano a @6.00 e si bancano a @6.20. Le speranze del Monza per un pari sono a quota @4.50 (banca a @4.70).

Inter che ha realizzato quattro Over 2,5 nelle ultime cinque, meno costante in tal senso il Monza ma l'attacco dei nerazzurri può produrre molte reti: il punta è a @1.72, banca a @1.76. Difesa interista con qualche affanno lontano da San Siro, dato interessante in ottica Gol a @1.78 (banca @1.84).

Lazio e Atalanta in cerca della vittoria

Dopo il capitombolo di Lecce, Sarri affronta l'Empoli da ex per tornare alla vittoria che si punta a @1.61, banca a @1.62.

Ancora in trasferta la Dea, dopo il pari in extremis con lo Spezia, che va a Bologna reduce dalla sconfitta di misura con la Roma. Sesto rendimento interno per i felsinei contro il secondo in trasferta che si può tradurre nell'esito Gol a @1.78 e banca a @1.86.