Serie A: numeri e quote nella prima giornata dopo la sosta

Tutti alla caccia del Napoli che ricomincia dal big match con l'Inter

La Serie A ci aveva lasciato il Napoli capolista e imbattuto nelle prime 15 giornate e reduce da 11 vittorie consecutive. A ben otto lunghezze c'è il Milan campione in carica che ha lasciato qualche punto per strada e la Juventus terza a quota 31 dopo una rimonta costruita grazie alle sei vittorie consecutive (senza subire gol) con cui ha chiuso la prima parte.

Ad un punto dai bianconeri c'è la Lazio dell'ex Sarri a pari punti con l'Inter altalenante nell'inizio di stagione. In zona Europa seguono Atalanta e Roma.

A San Siro l'Inter ospita la capolista dell'ex Spalletti

Inizia con un big match il campionato di Serie A per la capolista Napoli contro l'Inter di Simone Inzaghi che deve risalire la classifica trovandosi al quinto posto a pari punti con la Lazio.

Solo un ko interno per i nerazzurri (contro la Roma), poi sei vittorie senza mai pareggiare; nelle ultime 24 partite di campionato l'Inter non ha mai pareggiato, registrando 18 vittorie e sei sconfitte; l'ultima squadra con una striscia più lunga di gare senza pareggi in Serie A è stata la Juventus tra il 2016 e il 2017 (38). Nel 2022 nessuna squadra ha segnato almeno tre gol in più gare casalinghe dell'Inter in Serie A (otto, al pari degli avversari di giornata, il Napoli).

Il Napoli ha vinto tutte le ultime 11 partite di Serie A, l'ultima squadra a fare meglio nel massimo campionato è stata la Juventus tra il dicembre 2017 e il marzo 2018 (12 successi consecutivi).

Lautaro Martínez ha realizzato quattro gol contro il Napoli in Serie A, solo contro Salernitana (cinque) e Cagliari (otto) ha fatto meglio nella competizione.

I precedenti

Partenopei che hanno perso 68 delle 152 sfide di Serie A contro l'Inter (46V, 38N), solo contro la Juventus (70) ha subito più sconfitte nella competizione. L'Inter ha vinto tutte le ultime quattro partite casalinghe di Serie A contro il Napoli, dopo che aveva ottenuto due successi nelle precedenti sette al Meazza (3N, 2P). Inoltre, i nerazzurri sono la squadra che ha battuto più volte il Napoli in Serie A (50V, 17N, 9P), grazie a 143 gol segnati, altro record in gare interne contro i partenopei nel massimo campionato.

Inter-Napoli: quote e pronostici exchange

Tornano le migliori scommesse exchange della Serie A con il big match di San Siro che vede i padroni di casa partire leggermente favoriti puntando l'1 a @2.50 e banca a @2.52. Ospiti a @3.15 il punta e @3.20 il banca ma attenzione alla X a @3.45 (banca @3.50) che potrebbe uscire per la prima stagionale per l'Inter.

Equilibrio del match che si può riassumere nella quota @1.61 (banca @1.65) dell'esito Gol ma anche il punta over 2,5 a @1.74 per una rete nella prima frazione, quota che si banca a @1.79.

Il Milan torna nel lunch match di Salerno

A riaprire il campionato saranno i campioni in carica per mettere pressione al Napoli ma prima dovrà superare la Salernitana all'Arechi.

Il Milan ha ottenuto sei successi nelle ultime otto partite di Serie A, tuttavia le due gare nel periodo che non ha vinto sono proprio le ultime due giocate in trasferta (1N, 1P); l'ultima volta in cui i rossoneri non hanno trovato i tre punti in più incontri esterni di fila nella competizione è stato nell'aprile 2019 (4). Nelle ultime due sfide in cui non ha vinto è stato contro formazioni con almeno 10 punti in meno in classifica a inizio giornata (1N, 1P), dopo che aveva vinto tutte le otto precedenti gare contro queste avversarie.

La Salernitana ha vinto tre delle ultime sei gare casalinghe di campionato (2N, 1P), tanti successi quanti nelle precedenti 20 partite all'Arechi dal suo ritorno nella massima serie. Inoltre, è rimasta imbattuta in due dei tre precedenti casalinghi contro il Milan nel massimo campionato (1V, 1N): l'unica sconfitta interna dei campani contro i rossoneri nella competizione risale al 20 settembre 1998.

Rafael Leão è il giocatore che è stato coinvolto in più tiri che fanno seguito a movimenti palla al piede (min. 5 metri) in questa Serie A: 35 (25 conclusioni e 10 passaggi per il tiro di un compagno). In gol nell'ultima presenza di campionato prima della sosta (il 13 novembre contro la Fiorentina), può andare in rete in due gare di fila in Serie A per la prima volta da settembre 2021.

I precedenti

La Salernitana ha vinto solo una delle sei sfide contro il Milan in Serie A (1N, 4P): 4-3 il 6 giugno 1948, nell'unica occasione in cui ha realizzato più di due reti in un incontro nel massimo campionato contro i rossoneri.

Il Milan ha segnato almeno due gol in ciascuna delle sei partite contro la Salernitana in Serie A: la formazione campana è quella che i rossoneri hanno affrontato più volte (sei) tra quelle contro cui hanno realizzato sempre più di una rete nel torneo.

Salernitana-Milan: quote e pronostici exchange

Rossoneri favoriti con l'onere e l'onore di impensierire il Napoli che giocherà conoscendo il risultato dei rossoneri. Il 2 si punta a @1.56 (banca a @1.57) e rappresenta una ghiotta occasione per la squadra di Pioli.

Assenze in attacco del Milan che punta su Leao per l'over 2,5 che parte da @1.78 e si banca a @1.84. Padroni di casa che segnano all'Arechi da sei match di fila, rossoneri che hanno visto l'esito Gol in quattro delle ultime trasferte la cui quota è @1.90 (banca @1.98) in equilibrio con l'esito opposto a @2.02 e banca @2.10.

Juventus a Cremona per riprendere la serie positiva ma senza tanti big

La squadra di Max Allegri riparte dal terzo posto ottenuto dopo sei vittorie di fila senza subire gol e non riesce a ottenere sette successi senza gol subiti di fila da marzo 2018 (nove con Massimiliano Allegri in panchina); Cremonese in zona retrocessione con sei punti di ritardo dallo Spezia.

La Juventus ha vinto 10 delle ultime 12 partite di Serie A giocate dopo una pausa di oltre 50 giorni di distanza dalla precedente - le uniche eccezioni sono una sconfitta il 23 agosto 2015 contro l'Udinese e un pareggio, sempre contro i friulani, il 22 agosto 2021. Dopo aver ottenuto solo due punti in una serie di sei trasferte, la Juventus ha vinto con il punteggio di 1-0 tutte le ultime tre, contro Torino, Lecce e Verona. In percentuale nessuna squadra ha segnato più gol della Juventus nei secondi tempi di questo campionato (16 su 24, il 67%, come Sampdoria e Udinese), seguita proprio dalla Cremonese (64%, 7/11).

La Cremonese non ha ancora vinto una partita in questo campionato: le ultime tre squadre senza successi dopo 15 partite di Serie A sono arrivate ultime a fine campionato (Verona 2015/16, Benevento 2017/18 e Chievo 2018/19). Padroni di casa che hanno mantenuto la porta inviolata nelle ultime due partite interne di campionato e in Serie A solo una volta hanno fatto meglio: quattro clean sheet di fila tra febbraio e aprile 1995.

I precedenti

La Juventus è la squadra contro cui la Cremonese ha giocato più partite senza ottenere nemmeno un successo in Serie A; in 14 sfide contro i bianconeri la squadra lombarda ha conquistato quattro punti (4N).

La Cremonese ha ottenuto quattro pareggi contro la Juventus in Serie A, tutti in gare casalinghe; nella competizione ha pareggiato più gare interne solamente contro il Napoli (cinque).

Cremonese-Juventus: quote e pronostici exchange

Bianconeri favoriti in quel di Cremona senza Vlahovic, Cuadrado, Pogba, Bonucci e Di Maria ma il 2 a @1.75 è da seguire, banca a @1.77.

Bianconeri poco avvezzi all'over 2,5 ed infatti favorita la giocata opposta a @1.87 con il banca a @1.95. Equilibrio anche per il segnano entrambe: esito Sì a @2 con bancata @2.10, esito contrario a @1.91 che si banca a @2.

La Lazio va a Lecce, match casalingo per Mourinho con il Bologna

La squadra di Sarri va in quel di Lecce dove solo Inter e Juventus hanno vinto (con un gol di scarto) e i salentini hanno chiuso prima della pausa con due vittorie, biancocelesti che devono riprendersi dal ko con la Juventus. Da considerare l'esito Gol uscito sei volte su sette match casalinghi per i giallorossi e negli ultimi tre precedenti al Via del Mare. Quota interessante a @2.06 (banca a @2.22) con i biancocelesti favoriti a @2.18 che si bancano a @2.20.

Roma che deve ripartire con il piede giusto in casa dove manca la vittoria da tre partite (2 ko e un pari), Bologna che fuori ha raccolto solo quattro punti e tre sconfitte nelle ultime cinque prima della pausa. Giallorossi favoriti a @1.69 (banca a @1.70) potendo contare anche su Dybala.