Samp - Lazio: Delio Rossi esordisce contro la sua ex

Delio Rossi in un'immagine dello scorso anno con la Fiorentina.

Il neo tecnico doriano ha allenato la Lazio dal 2005 al 2009.

Sampdoria (3.15) - Lazio (2.35) - pareggio (3.15),
sabato 22 dicembre ore 15:00

Scherzi del calendario. Delio Rossi torna in pista proprio contro la squadra alla guida della quale ha vissuto le stagioni migliori dal 2005 al 2009. Il tecnico romagnolo però non avrà tempo per i ricordi: dopo due k.o. consecutivi la Samp ha bisogno di punti per tenere lontane la quota retrocessione sulla quale ora ha 3 punti di vantaggio.
La Lazio, terza in classifica, non vince in trasferta dal 7 ottobre.

FORMAZIONI: due indisponibili per Delio Rossi, lo squalificato Tissone e l'infortunato Maxi Lopez. In casa Lazio manca lo squalificato Candreva.
Sampdoria (4-3-1-2): Romero; Berardi; Gastaldello, Rossini, Costa; Obiang, Maresca, Poli; Soriano; Eder, Icardi.
Lazio (4-2-3-1): Marcehtti; Konko, Biava, Ciani, Radu; Ledesma, Gonzalez; Mauri, Hernanes, Lulic; Klose.

MERCATI GOL: la Lazio non segna da 4 trasferte consecutive, i blucerchiati hanno realizzato appena un gol nelle ultime due esibizioni a "Marassi". Queste statistiche fanno preferire l'Under 2,5 (1.7) all'Over. Sarebbe la sesta gara casalinga dei doriani con al massimo due gol in totale.

PRECEDENTI: 46 i confronti diretti disputati al "Ferraris" tra le due squadre. Il bilancio vede prevalere leggermenete la Samp, uscita vincente dal confronto in 17 circostanze, ultima delle quali il 2-0 (13) del campionato 2010/11 deciso dalle reti di Guberti e Cassano. 13 i blitz esterni della Lazio, 16 i pareggi.