Livorno - Genoa: il Grifone non passa in Toscana dal 1938!

6 gol in due giornate per il nuovo Livorno di Mimmo Di Carlo

5 pareggi negli ultimi 6 confronti diretti fra le due squadre.

Livorno (2.37) - Genoa (3.1) - pareggio (3.2),
domenica 9 febbraio ore 15:00

28esima partita tra Livorno e Genoa: Grifone è avanti nei successi per 10 a 4, 13 le partite terminate in parità.

L'ultima vittoria del Genoa a Livorno in Serie A risale al marzo 1938. Da allora sette pareggi e due successi dei padroni di casa in nove sfide giocate in Toscana.

Il Livorno ha segnato 6 gol nelle due partite giocate dall'arrivo di Domenico Di Carlo, dopo che aveva trovato la rete solo tre volte nelle precedenti nove giornate.

Nelle ultime 9 giornate il Genoa non ha mai ripetuto lo stesso risultato per due volte di fila; lunedì scorso ha perso 0-1 il Derby della Lanterna.

Il Livorno ha subito 20 gol (dei 40 totali) nell'ultima mezz'ora, più di ogni altra squadra nel campionato in corso.

Domenica scorsa Innocent Emeghara ha ritrovato la rete (doppietta contro il Catania) dopo 17 partite di campionato senza segnare.

9 degli ultimi 11 confronti tra queste due squadre in Serie A sono terminati in parità.

Entrambe le squadre hanno segnato almeno un gol in tutte le ultime sei sfide di Serie A giocate al Picchi.

Gli amaranto subiscono gol da 11 gare di campionato, in media 2.2 a partita.

I liguri hanno raccolto solo due punti nelle ultime cinque trasferte di campionato, subendo almeno un gol in ciascuno di questi match.

Alberto Gilardino ha segnato 7 gol in 9 sfide di Serie A con i labronici, incluso uno dei suoi due poker nel massimo campionato (Parma-Livorno 6-4, maggio 2005).

Il Livorno è la squadra che ha subito più cartellini gialli (67), ma curiosamente anche l'unica a non avere ancora subito espulsioni in questo campionato.

L'azzardo: Livorno - Genoa 1-1 (5.8)