Fiorentina - Inter, nerazzurri reduci da 4 sconfitte esterne consecutive

Duello aereo fra Aquilani e Campagnaro.

Per questa gara ti offriamo anche un bonus cashback extra.

7 rigori fischiati alla Fiorentina, 0 in favore dell'Inter: Rigore Sì (3.6)

Fiorentina (2.1) - Inter (3.5) - pareggio (3.3),
sabato 15 febbraio ore 20:45

Quattro giorni dopo aver battuto l'Udinese in Coppa Italia, la Fiorentina torna al "Franchi" ospitando l'Inter per l'unica gara di Serie A in programma questo sabato. Montella ha l'occasione di raggiungere per una sera il Napoli al terzo posto in attesa della trasferta partenopea a Sassuolo. Di fronte ai viola un Inter reduce da 4 k.o. esterni consecutivi in campionato che diventano cinque considerando anche la sconfitta in Coppa Italia sul terreno dell'Udinese.

FORMAZIONI: Viola senza lo squalificato Borja Valero. In Coppa Italia si è infortunato Savic, ma torna a disposizione Tomovic. Panchina per Mario Gomez. Mazzarri è senza gli infortunati Kovacic ed Alvarez.
Fiorentina (3-5-1-1): Neto; Tomovic, Rodriguez, Compper; Cuadrado, Mati Fernandez, Pizarro, Anderson, Vargas; Ilicic; Matri.
Inter (3-5-2): Handanovic; Rolando, Samuel, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Kuzmanovic, Hernanes, Nagatomo; Palacio, Milito.

OVER AL "FRANCHI": guardando le statistiche sui gol quella che più colpisce è legata agli Over 2,5 (1.86) casalinghi della squadra di Montella: 8 su 11.

PRECEDENTI: 151 confronti diretti nella massima serie con l'Inter che ha prevalso in 62 circostanze. 39 i successi viola, 50 il numero dei pareggi.
Serie A 2012/13: Fiorentina - Inter 4-1 (36). Trionfo viola grazie alle doppiette di Ljajic e Jovetic. Il gol della bandiera fu realizzato nel finale da Antonio Cassano.

La promozione: Cashback Extra Fiorentina - Inter