Cremonese-Bologna: ultima chiamata per la squadra di Ballardini

Match da dentro o fuori per la Cremonese che ha necessità di vincere, altrimenti potrebbe arrivare la retrocessione

Grigiorossi chiamati a vincere per sperare ancora nella salvezza e mettere pressione alle concorrenti che giocheranno dopo questo match. In caso contrario potrebbe arrivare l'ufficialità della retrocessione.

Meno obiettivi per i felsinei che galleggiano a metà classifica dopo un'ottima stagione da chiudere in bellezza.

Statistiche Cremonese

Il 46% dei punti della Cremonese in questa stagione di Serie A sono arrivati a partire da aprile (11/24), percentuale record. Nel periodo i grigiorossi hanno guadagnato più punti (11 in otto match) del Bologna (10) in campionato.

Dopo il successo contro lo Spezia nell'ultimo match casalingo, la Cremonese potrebbe ottenere due successi di fila allo Zini in Serie A per la prima volta dal periodo tra novembre-dicembre 1995 (contro Padova e Bari in quel caso, con Luigi Simoni allenatore).

La Cremonese è la squadra che ha segnato meno gol nei primi 45 minuti di gioco in questo campionato (10); tuttavia, in ciascuna delle ultime tre gare in casa ha aperto le marcature nel 1° tempo, andando all'intervallo sempre sull'1-0.

David Okereke ha segnato due gol contro il Bologna in Serie A, contro nessuna formazione l'attaccante della Cremonese ha fatto meglio. Inoltre, tra le squadre contro cui non ha mai perso nel torneo, quella rossoblù è la formazione che ha affrontato di più (tre: 2V, 1N).

Statistiche Bologna

Il Bologna ha infilato una serie di sei match consecutivi senza alcuna vittoria (4N, 2P) in campionato per la prima volta dal periodo tra aprile-maggio 2021 (sette in quel caso). I rossoblù potrebbero inoltre pareggiare tre partite di fila in Serie A per la prima volta dal gennaio 2021 (cinque in quell'occasione).

Il Bologna ha vinto solo due delle ultime nove sfide contro squadre neopromosse in Serie A (3N, 4P), dopo che aveva ottenuto ben sei successi nelle precedenti nove contro queste formazioni (2N, 1P).

Felsinei a segno fuori casa da cinque partite di fila, ottenendo una sola vittoria, ed incassa un gol a partita da tre (5).

I precedenti

Dopo aver perso le prime due sfide in Serie A contro il Bologna (nel 1929/30), la Cremonese è rimasta imbattuta nei successivi tre confronti nel massimo campionato tra il 1989/90 e il match d'andata (1V, 2N).

Il primo match di Davide Ballardini alla guida della Cremonese in Serie A risale al match d'andata contro il Bologna dello scorso 23 gennaio (1-1); dal suo arrivo i grigiorossi hanno guadagnato 17 punti in 17 partite e sarebbero fuori dalla zona retrocessione.

Le probabili formazioni

Ballardini deve rinunciare a Dessers e Benassi, dovrebbe recuperare Ferrari nel terzetto difensivo con Chiriches e Vasquez. Attacco con Okereke e Ciofani.

Pochi dubbi per Thiago Motta che in difesa può contare su Bonifazi e Lucumì, in attacco tridente composto da Orsolini, Barrow e Ferguson.

  • Cremonese (3-5-2): Carnesecchi - Ferrari, Chiriches, Vasquez - Sernicola, Pickel, Castagnetti, Meité, Valeri - Okereke, Ciofani. All. Ballardini.

  • Bologna (4-3-3): Skorupski - Posch, Bonifazi, Lucumì, Cambiaso - Moro, Schouten, Dominguez - Orsolini, Barrow, Ferguson. All. Thiago Motta.

Le info utili

  • Data e ora: sabato 20 maggio, ore 15:00
  • Dove: Stadio Giovanni Zini, Cremona
  • Dove vederla: diretta esclusiva su Dazn
  • Arbitro: Valeri di Roma

Quote e pronostici exchange

E' davvero l'ultima chiamata per la Cremonese ma sarà difficile per le quote di Serie A che la vedono sfavorita a 3.65 e 3.70 rispetto ai rossoblu a 2.22 e 2.24. Il pari, che serve a poco, è dato a 3.55 e 3.60.

Mercati che presumono un match bloccato con l'Under 2,5 dato a 1.85 e 1.90, mentre l'Over si gioca da 2.10 e 2.18.

Non si esclude però un gol per parte a quota 1.87 e 1.94, mentre al contrario il No Gol è giocabile a 2.06 e 2.16.