Chievo - Catania: punti come macigni in chiave salvezza

Un'istantanea del 2-0 etneo dell'andata.

Siciliani in serie positiva da 4 giornate (1 vittoria, 3 pareggi).

Chievo (2.15) - Catania (3.6) - pareggio (3.2),
domenica 23 febbraio ore 15:00

Il Chievo non vede la luce in fondo al tunnel. I veneti non vincono da 9 gare nelle quali hanno conquistato solo 3 punti. Magro bottino che ha scaraventato i veronesi al penultimo posto scavalcati anche dal Catania di Maran invece in serie positiva da 4 gare (6 punti). Domenica scorsa i siciliani hanno battuto 3-1 la Lazio ritrovando spinta nella loro rincorsa. Sarà la sfida dei meno: la squadra che ha ottenuto meno punti in casa (8), contro quella che ne ha raccolti meno in trasferta (2).
Chievo in casa: 2 vinte, 2 pari, 7 perse.
Catania in trasferta: 0 vinte, 2 pari, 10 perse.

FORMAZIONI: nel Chievo in difesa tornano Dainelli e Cesar, assenti domenica scorsa contro la Juve. Maran deve rinunciare agli infortunati Frison, Almiron, Barrientos e Leto.
Chievo (3-5-2): Puggioni; Frey, Dainelli, Cesar; Sardo, Guana, Rigoni, Hetemaj, Dramé; Thereau, Paloschi.
Catania (4-3-3): Andujar; Peruzzi, Spolli, Bellusci, Alvarez; Izco, Lodi, Rinaudo; Castro, Bergessio, Keko.

PEGGIORI ATTACCHI: con 17 gol all'attivo il Chievo ha il peggior attacco della Serie A, ma il penultimo è proprio quello del Catania e quindi quasi tutti punteranno sull'Under 2,5 (1.53) per questa sfida... Favorito anche il No Goal (1.66).

PRECEDENTI: equilibrio nel bilancio dei 13 confronti diretti nella massima serie. Il Chievo è avanti per 5 vittorie a 4. Quattro anche i pareggi fra cui lo 0-0 (7) dello scorso campionato.