Scommesse e pronostici Cagliari-Lecce: salentini a un passo dalla salvezza, noi puntiamo sulla segnatura di Lapadula

Il campionato di Serie A ha iniziato da tempo la sua parabola discendente, mettendo a referto tutta una serie di responsi già definitivi, come lo scudetto dell'Inter, l'approdo in Champions del Milan e la retrocessione della Salernitana.

Sono ancora tanti, però, gli spazi vuoti da riempire e le ultime 4 giornate di campionato serviranno soprattutto per sciogliere la matassa della lotta per non retrocedere, della quale fanno parte il Cagliari e, ormai in maniera molto più marginale, il Lecce.

Le due squadre si affronteranno nel lunch match di domenica e noi proviamo ad analizzare la partita, facendo riferimento anche alle quote sulla Serie A che troverete sulla lobby di Betfair.

Tutto ciò che c'è da sapere sulla partita tra Cagliari e Lecce

  • Cagliari-Lecce si giocherà davanti al pubblico della Unipol Domus Arena di Cagliari a partire dalle ore 12:30 di domenica 05 maggio
  • Nel momento in cui andiamo online, non è ancora stata designata la squadra arbitrale che approderà sull'isola per arbitrare la partita tra sardi e salentini
  • Al match si potrà assistere indifferentemente sia su Sky che su DAZN a favore degli abbonati delle due piattaforme
  • Le quote che leggerete su questo pezzo, sono state rilevate alle ore 17:30 di mercoledì 1° maggio

L'analisi della partita

La differente posizione in classifica delle due compagini, porta a pensare che il Cagliari dovrà cambiare pelle e provare a impostare una partita tutto cuore con l'intento di portare a casa i tre punti che potrebbero essere decisivi in ottica salvezza.

A quattro giornate dalla fine del campionato, il Lecce può invece considerarsi virtualmente salvo, anche per via di tutta una serie di scontri diretti che toglieranno punti salvezza a buona parte delle ben sei squadre che i ragazzi di Gotti possono in questo momento guardare dall'alto.

I rossoblù di Ranieri devono ancora fare un bel tratto di strada prima di considerarsi fuori pericolo, ma saremmo fin troppo facili profeti se volessimo impostare un discorso su quanto possano essere preziosi per gli isolani i punti in palio per questa partita.

La partita di Genova contro il Grifone, ha messo in evidenza quanto questa squadra abbia la possibilità di poter contare su un gruppo che non va oltre 13/14 elementi che possono presentarsi in modo competitivo in Serie A e quanto le assenze siano pesanti quando i rincalzi non possono offrire le stesse garanzie dei giocatori titolari.

Le defezioni di Jerry Mina e di Dossena hanno originato un disastro difensivo che ha permesso ai ragazzi di Gilardino di mettere in difficoltà la retroguardia cagliaritana e, seppur molto bravo di testa, un giocatore come Thorsby avrebbe avuto un minimo di difficoltà in più a saltare in mezzo ai difensori cagliaritani, come invece ha fatto nell'azione del vantaggio genoano.

I due centrali titolari si dovrebbero rivedere domenica alla Domus Arena e almeno il reparto difensivo dovrebbe tornare ad essere quello a cui Ranieri non può proprio rinunciare.

Il Lecce è ormai virtualmente tranquillo, ma un allenatore come Luca Gotti pretende sempre il massimo dai ragazzi che allena, per cui i salentini non sbarcheranno in Sardegna per fare da spettatori.

Inoltre per la matematica salvezza mancano pochi punti, forse solo uno e sentirsi tranquilli al 100% a tre giornate dal termine, significa avere un po' di tempo in più per programmare la prossima stagione.

Le probabili formazioni

Ranieri ritrova Luvumbo, altra assenza importante a Genova, pronto ad arare una delle due fasce, deciderà Ranieri dove posizionare l'angolano, peraltro fresco dopo la squalifica scontata a Marassi. Il Cagliari spera di poter contare anche su Oristanio, uscito acciaccato dalla partita contro il Genoa.

  • Cagliari 3-4-1-2: Scuffet; Hatzidiakos, Mina, Dossena; Nandez, Makoumbou, Sulemana, Augello; Gaetano; Luvumbo, Shomurodov Allenatore Ranieri

Per quanto riguarda il Lecce, l'allenatore dei salentini potrebbe confermare gran parte dei giocatori che bene hanno fatto contro il Monza, proponendo un 4-4-2 moderno, con il tandem d'attacco Krstovic-Piccoli, con Almqvist che sembra avere perso terreno nelle gerarchie di questo scorcio finale di campionato.

  • Lecce 4-4-2: Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Oudin, Rafia, Blin, Dorgu, Krstovic, Piccoli Allenatore Gotti

I precedenti

  • Partite giocate in Serie A 19
  • Vittorie Cagliari 7
  • Pareggi 6
  • Vittorie Lecce 6
  • Reti Cagliari 24
  • Reti Lecce 24

  • Partite giocate in casa del Cagliari 9
  • Vittorie Cagliari 5
  • Pareggi 3
  • Vittorie Lecce 1
  • Reti Cagliari 24
  • Reti Lecce 24

Le quote del Mercato Tradizionale

Le motivazioni che fanno capo alle due squadre, saranno ovviamente una discriminante importante per il conseguimento del risultato finale e tale enunciato viene confermato dalle quote apparse in questi giorni sulla lobby di Betfair.

E' infatti il Cagliari ad avere i favori del pronostico secondo Betfair e gli analisti pensano che un successo dei padroni di casa valga una quota pari a 2,00, mentre sono molto vicine le quote di pareggio e vittoria in trasferta dei salentini.

Questo il prospetto:

  • Vittoria Cagliari 2,00
  • Pareggio 3,25
  • Vittoria Lecce 3,50

La discreta difesa del Lecce e la difficoltà del Cagliari di trovare la via della rete, è invece il motivo per il quale la quota dell'Over 2,5 è pagato decisamente di più rispetto all'Under. Le due opzioni si giocano rispettivamente a 2,15 e 1,62.

Rimanendo in tema di gol segnati, interessante il mercato "Entrambe le squadre a segno", che propone quote molto simili per il "Sì", che si clicca a 1,90 e per il "No", proposto a 1,80.

Il nostro pronostico ed i probabili marcatori

Lapadula Gol

2.10

La partita di Cagliari dovrebbe mettere in evidenza una grinta che i giocatori della squadra di casa dovranno palesare da qui fino all'eventuale raggiungimento della salvezza.

Claudio Ranieri ha ultimamente dimostrato che mira a portare il risultato in equilibrio fino all'ultimo terzo di partita, quando, nella mezz'ora conclusiva, i suoi ragazzi hanno spesso avuto la meglio sugli avversari, sia dal punto di vista fisico, che da quello puramente organizzativo.

Con il Lecce dovrà essere posta maggiore attenzione e grinta nella prima metà della partita, anche e soprattutto perché l'undici dell'allenatore di Testaccio dovrà mettere in campo tutto ciò che avrà per provare a chiudere la partita senza grossi patemi.

Va da sé che gli avanti rossoblù sono i nostri sorvegliati speciali per la segnatura di un eventuale gol durante i 90 minuti di gioco e il giudizio della nostra redazione vuole premiare Gianluca Lapadula, la cui rete andrebbe giocata nel pre-match in caso di partenza da titolare e "live" se Ranieri decidesse di fare entrare il centravanti rossoblù in corso d'opera.

Queste le quote proposte da Betfair:

  • Gianluca Lapadula 2,10
  • Eldor Shomourodov 3,40
  • Gianluca Gaetano 4,20
  • Zito Luvumbo 4,20
  • Nikola Krstovic 3,60
  • Roberto Piccoli 3,75
  • Pontus Almqvist 5,00

Il mercato del Betting Exchange

Per quanto riguarda invece la lobby del Betting Exchange, mercato del quale Betfair è leader in Italia, la possibilità è quella di mettere alla prova le vostre capacità di bookmaker, bancando un'opzione a vostra scelta.

Il meccanismo è semplice, basta scegliere un mercato, selezionare un'opzione che pensate non si verifichi e il gioco è fatto.

La colonna di riferimento è quella rossa, a differenza di quella blu che invece vi propone delle quote leggermente superiori a quelle del mercato tradizionale.

Per quanto riguarda l'esito finale della partita, questi sono i vostri parametri di scelta:

  • Vittoria Cagliari Punta a 2,22 / Banca a 2,26
  • Pareggio Punta a 3,30 / Banca a 3,35
  • Vittoria Lecce Punta a 3,85 / Banca a 4,00

L'altro mercato che scegliamo per il betting Exchange, è invece quello del risultato esatto della partita che, per ciò che abbiamo scritto prima in relazione alla difficoltà di andare a segno da parte delle due squadre nel corso del match, non può non risentire della probabilità di una partita con poche reti.

Queste le opzioni più interessanti:

  • 0-0 Punta a 9,40 / Banca a 10,50
  • 1-0 Punta a 7,60 / Banca a 8,40
  • 1-1 Punta a 6,80 / Banca a 7,60
  • 0-1 Punta a 11,00 / Banca a 13,00
  • 2-0 Punta a 11,00 / Banca a 13,00