LegaPro: Pisa - Avellino, scontro al vertice nel Girone B

Toscani secondi con 24 punti, campani primi a quota 26.

Pisa (2.05) - Avellino (3.5) - pareggio (2.8),
venerdì 21 dicembre ore 20:45

Il Pisa passa da una campana all'altra. Archiviata la sconfitta di Benevento, i nerazzurri hanno la possibilità di riprendersi il primo posto in classifica nel consueto anticipo del venerdì sera quando all'"Arena Garibaldi" arriverà la capolista del Girone B, l'Avellino.
I padroni di casa sembrano in affanno, 2 punti in 3 gare. Nello stesso lasso di tempo l'Avellino ne ha conquistati 7.

FORMAZIONI: il tecnico dei padroni di casa conferma la difesa a tre composta da Sbraga, Colombini e Sabato. In attacco giocano Tulli e Perez.
Nell'Avellino mister Bucaro deve rinunciare allo squalificato Zappacosta e si affida al consueto 4-3-1-2. La coppia gol è composta dai veterani Biancolino e Castaldo con Millesi alle spalle nel ruolo di trequartista.

MERCATI GOL: il miglior attacco del campionato è quello del Pisa (25), ma la miglior difesa è quella dell'Avellino (9). Visto l'equilibrio delle forze in campo, secondo noi è favorita l'opzione Under 2,5 (1.6) fra l'altro uscita in 11 gare dell'Avellino!

PRECEDENTI: 14 i confronti diretti nella storia delle due società con bilancio favorevole agli irpini usciti vincenti dal confronto in cinque occasioni. Tre sono invece i successi del Pisa, buon ultimo il secco 3-0 (19) della passata stagione siglato dalle reti di Favasuli, Carparelli e Perez. Il risultato più verificato è però il pareggio, visto in 6 occasioni. Il più recente risale al 28 ottobre 2008: un 1-1 (5.5) deciso dalle reti di Greco e Pecorari.

Diretta Sportitalia 1 alle 20:30