Manchester City-Siviglia, i campioni d'Europa puntano il primo trofeo stagionale: chi potrà fermarli?

quote finale supercoppa europea

Dopo il fantasmagorico "Treble" conquistato nella passata stagione, il Manchester City di Pep Guardiola non sembra avere alcuna intenzione di cambiare spartito.

E, incredibilmente, il 16 agosto potrebbe incassare già il secondo trofeo stagionale. Manchester City-Siviglia assegnerà infatti la Supercoppa Europea UEFA.

  • Data e ora: 16 agosto, ore 21
  • Dove si gioca: Stadio Geōrgios Karaiskakīs, Pireo (Grecia)
  • Dove vederla: Amazon Prime Video
  • Arbitro: François Letexier (Fra)
  • Quote raccolte il: 14 agosto 2023

L'analisi di Manchester City-Siviglia

Una era la dominatrice designata del Vecchio Continente e si è confermata su tutti i fronti, forte di un allenatore top che non smette mai di rinnovarsi. L'altra era spagnola dal DNA vincente ma in crisi, risollevata da un tecnico alle prime sfide a questi altissimi livelli.

Manchester City-Siviglia, che assegnerà la Supercoppa Europea UEFA, è anche una sfida tra Pep Guardiola e José Luis Mendilibar. Due tecnici agli antipodi come storia personale, battage mediatico, stili di gioco e molto altro, ma che mercoledì cercheranno di superarsi nella calda cornice del Pireo, in Grecia.

Il City ha ripreso come aveva terminato, ovvero vincendo, ma non sempre. L'esordio in Premier League è stato morbido, 0-3 in casa di un Burnley pressoché impotente.

In precedenza, però, c'era stata la inattesa battuta d'arresto del Community Shield, l'antica competizione inglese di inizio stagione. Nel grande scontro con l'Arsenal, che potrebbe essere l'antipasto del rinnovato duello dello scorso campionato, i Gunners sono riusciti a impattare il match dopo un iniziale svantaggio, vincendo poi ai rigori.

Viene difficile pensare a un City che fallisce due obiettivi in poco più di una settimana, e guardando all'esordio del Siviglia in Liga i dubbi aumentano. Gli andalusi di Mendilibar hanno perso in casa all'esordio, 1-2 contro il Valencia di Baraja.

Una partita nata male e finita peggio, che i biancorossi avevano anche pareggiato con il solito En-Nesyri ma che il Valencia è riuscito nuovamente a far sua a pochi minuti dalla fine, con Javi Guerra.

Mendilibar dovrebbe comunque confermare gli undici visti al Pizjuan in campionato, compreso Badé che in Liga era stato espulso sul punteggio di 1-1.

Guardiola invece apporterà qualche modifica rispetto alla sfida con il Burnley, anche perché Kevin De Bruyne è di nuovo vittima di un infortunio muscolare. Al suo posto dovremmo rivedere l'ex Inter, Real e Chelsea Mateo Kovacic, mentre dovrebbe fare il suo esordio da titolare anche il gran rinforzo in difesa di quest'estate, Josko Gvardiol.

Il croato potrebbe sistemarsi a sinistra, ma è più probabile che Guardiola lo schieri nella sua naturale posizione da centrale, spostando a sinistra Akè.

I precedenti e le curiosità

Le due squadre si sono incontrate soltanto due volte, nella loro storia, ovvero nella fase a gironi della Champions League 2015/16. In quel caso uscì entrambe le volte vincitore il City, 1-3 a Siviglia e 2-1 in casa.

Per il Manchester City si tratta della prima partecipazione alla Supercoppa UEFA, mentre per il Siviglia è la sesta volta che vi prende parte, con una vittoria.

Le probabili formazioni

  • Manchester City (4-2-3-1): Ederson; Walker, Akanji, Gvardiol, Aké; Rodri, Kovacic; Silva, Alvarez, Foden; Haaland.
  • Siviglia (4-2-3-1): Bono; Navas, Badé, Gudelj, Acuna; Fernando, Rakitic; Ocampos, Suso, Lamela; En-Nesyri.

Manchester City-Siviglia, quote e pronostico per la finale di Supercoppa

Secondo le quote UEFA Supercoppa Europea di Betfair, Manchester City-Siviglia ha una chiarissima favorita e non potrebbe che essere la squadra inglese.

Il segno 1 si gioca a 1,32, la X è a 4.50 e il successo del Siviglia nei tempi regolamentari addirittura a 8,50. Ricordate però che il regolamento della Supercoppa Europea esclude la disputa dei tempi supplementari, dunque in caso di pareggio nei 90' più recupero si procederà direttamente ai calci di rigore.

Nel confronto con il mercato Exchange, il divario tra le due squadre è simile. Il segno 1 si punta a 1,39 e si banca a 1,41, la X è a 5,30 (punta) e 5,60 (banca) e il segno 2 a b in puntata e a 10,00 in bancata.

Il mercato u/o 2,5 gol vede l'over favorito a 1,55 contro il 2,20 dell'under. Il confronto con l'Exchange evidenzia qui distanze più sfumate, con l'over favorito ma solo a 1,72 (punta) e 1,74 (banca), mentre l'under si punta a 2,36 e si banca a 2,38.

Infine, il mercato GG/NG che è equilibratissimo. Sia l'opzione con entrambe le squadre a segno che quella in cui al massimo una sola vi riesce pagano una identica quota di 1,83. Nel mercato Exchange il NG è leggermente preferito a 1,77 (punta) e 2,06 (banca), mentre il GG oscilla fra 1,96 in puntata e 2,30 in bancata.

Il pronostico della finale di Supercoppa

Da quello che hanno fatto vedere entrambe le squadre in queste prime uscite stagionali, sembra inevitabile che il pallino del gioco vada nettamente in mano agli inglesi, che potrebbero anche sbloccarla nei primi minuti.

Occhio a esperienza e "resilienza" della squadra andalusa, che ha l'innegabile pregio di non darsi mai per vinto e che è sempre capace di una reazione efficace, sia essa di natura tecnica, fisica o di semplice orgoglio.

Impossibile poi prescindere da quel diavolo di Erling Haaland, già a segno due volte in Premier League e che potrebbe timbrare anche al Pireo.

Di seguito i nostri consigli per questo match, dalla quota più bassa alla più alta.

  • Over 0,5 gol nel 1° tempo: quota 1,28
  • Erling Haaland segna nel match: quota 1,53
  • Over 1,5 gol nel 1° tempo: quota 1,55
  • Manchester City vince il 1° tempo: quota 1,80