West Ham-Manchester City: quote pronostico e probabili formazioni di una sfida che vale la vetta

Sfida piuttosto equilibrata al London Stadium tra West Ham e Manchester City, specie per la rispettiva posizione di classifica, con Guardiola alla ricerca della quinta vittoria consecutiva in Premier League.

West Ham-Manchester City è certamente una delle partite, della 5a giornata di Premier League, che desta maggiore interesse. Se non è una novità vedere i Citizens mietere una vittoria dopo l'altra, è alquanto sorprendente vedere gli Hammers lottare per le primissime posizioni e trovarsi a ridosso solo dei detentori del triplete.

Dopo la vittoria in Conference League, quindi l'affermazione a livello europeo,il West Ham sembra aver ben chiari i suoi futuri obiettivi ed uno di questi è lottare al vertice con gli altri big club di Premier League.

Tutte le informazioni di West Ham-Manchester City

  • West Ham-Manchester City, match valevole per la 5a giornata di Premier League, si giocherà sabato 16 settembre 2023 alle ore 16.00
  • West Ham-Manchester City verrà trasmesso in esclusiva su Sky, canale Sky Sport Uno (201). Il match sarà visibile in streaming sulle piattaforme SkyGo e NowTv.
  • Quote raccolte il 15 settembre 2023

Probabili formazioni, indisponibili e squalificati

Il West Ham, pur trovandosi al secondo posto a 10 punti, deve fare i conti con una difesa che spesso concede occasioni d'oro agli avversari. D'altro canto il reparto offensivo può essere attualmente ed a ragion veduta considerato uno dei migliori di Premier League. Difatti, gli Hammers hanno già messo a segno 9 gol nei primi 4 match stagionali.

Il Manchester City invece segna molto e concede poco. Haaland è una certa ed ha sin qui collezionato 6 reti nei quattro match disputati in stagione. Altra sicurezza è colui che ha siglato la vittoria in occasione della finale di Champions League contro l'Inter, ovvero Rodri. Lo spagnolo ha messo a segno 2 gol e continua ad essere un punto fermo nel gioco di Guardiola.

  • West Ham (4-3-2-1): Areola; Coufal, Zouma, Aguerd, Emerson; Alvarez, Ward-Prowse; Bowen, Paqueta, Benrahma, Antonio.
    • Indisponibili: nessuno
  • Manchester City (4-2-3-1): Ederson; Walker, Ruben Dias, Akanji, Aké; Rodri, Kovacic; Foden, Alvarez, Doku; Haaland
    • Indisponibili: John Stones (infortunio), Kevin de Bruyne (infortunio), Jack Grealish (infortunio)

Come arrivano West Ham e Manchester City

West Ham e Manchester City si affacciano al match con l'entusiasmo maturato dai quattro risultati positivi di inizio campionato. I Citizens, pur avendo vinto tutto la passata stagione, sembrano non aver ancora esaurito la loro fame di successi pertanto faranno il massimo per rimanere al vertice in solitaria.

D'altro canto il West Ham ha dato prova di poter dare filo da torcere alle grandi squadre come accaduto contro il Chelsea. Bowen in avanti è sempre più una certezza e se la sua capacità realizzativa dovesse perdurare, gli Hammers possono continuare a concedersi qualche leggerezza in difesa.

I precedenti di West Ham e Manchester City

I precedenti sono nettamente a favore del Manchester City. I Citizen hanno trionfato in ben 52 sfide delle 98 giocate. Il West Ham è riuscito a vincere solo in 29 casi, al netto di 17 pareggi.

Se si dovesse badare solo ai numeri, un successo degli ospiti sarebbe scontato. Tuttavia, vale la pena valutare il contesto da ogni sua latitudine. Il West Ham tenterà il tutto per tutto per provare a rimanere al vertice in solitaria anche se solo per qualche ora.

Anche il bilancio delle reti è totalmente sbilanciato in favore del City. I Citizens ne hanno messi a segno ben 179, rispetto ai solo 124 del West Ham. I padroni di casa sembrano però aver intrapreso la via del gol con una certa facilità per cui è lecito aspettarsi un match vivace con svariati gol da entrambe le parti.

Le quote di West Ham-Manchester City

Nonostante giochi lontano dalle mura amiche, la vittoria finale del City è nettamente favorita e la sua quota è 1.60. Il West Ham a 6.00 mentre il pareggio è quotato a 4.25.

Visti i risultati sin qui raggiunti la quotazione relativamente al successo degli uomini di Moyes è piuttosto bassa. A fare la differenza è l'avversario. Si trovano davanti ai Campioni che dall'inizio del campionato non hanno ancora sbagliato un colpo.

Per quanto riguarda la categoria primo marcatore, interessante la possibilità di puntare su Phil Foden quotato 6.0 oppure Julian Alvarez quotato 5.0.

Fronte West Ham, può essere intrigante la quota di 15.0 legata a Paquetà.

West Ham-Manchester City nel Betting Exchange

Il trionfo del Manchester City, ospite del West Ham, risulta nettamente anche nel mercato del Betting Exchange che mediamente offre quote più vantaggiose del mercato tradizionale.

La vittoria della squadra di Guardiola viene puntata a 4.8 e bancata a 4.9, mentre il successo del West Ham oscilla tra 6.8 (puntata) e 7.4 (bancata). Il pareggio invece lo si punta a 1.53 e lo si banca a 1.54.

Se i primi quattro match stagionali sono sintomatici del fiuto del gol di queste due compagini, è auspicabile aspettarsi un match scoppiettante e con parecchi gol. È intrigante la quotazione relativa all'over 2.5 che varia tra 1.68 (puntata) e 1.74 (bancata).

Intrigante anche la quota relativa al possibile risultato del primo tempo, dove un pareggio tra le due compagini lo si punta a 2.5 e lo si banca a 2.78.

Pronostico di West Ham-Manchester City

Basandosi sui numeri delle due squadre coinvolte è verosimile aspettarsi un match con almeno due gol, motivo per cui vale la pena attenzionare anche la quota riguarda l'under 2.5 quotata a 2.20.

Sarà poi l'occasione di vedere la sfida a distanza tra due dei momentanei maggiori realizzatori della Premier League, ovvero Bowen sponda West Ham e Haaland per il City. Ora, non resta che aspettare per vedere chi conquisterà la vetta della classifica.