Derby di Manchester: pronostico, quote e formazioni di United-City

quote premier League

Dopo il roboante derby di andata giocatosi all'Etihad Stadium, durante il quale il City ha banchettato su uno United ancora lontanissimo dalle strabilianti prestazioni recenti, nel primissimo pomeriggio di sabato si giocherà il derby di ritorno di Manchester, interessante e decisivo per tutta una serie di motivi.

Il pronostico del derby tra United e City

La nostra opzione primaria rimane quella della potenziale possibilità che lo United sfoderi una gran prestazione, soprattutto nel caso in cui riuscisse a mantenere il pallino del gioco senza lasciare il possesso palla ai palleggiatori avversari.

Piace, quindi, la combo 1-X nel mercato "Doppia Chance", che a nostro parere è davvero difficile non prendere in esame ad una quota come 1,95.

Tra i marcatori della partita, a parte la solita cantilena che riguarda il centravanti del city Haaland, il cui gol durante i 90 minuti è quotato a 1,66, dobbiamo per forza dare credito, soprattutto in virtù della tripletta all'andata, ad una rete realizzata da Phil Foden, che non ha però la certezza di giocare fin dall'inizio, per questo motivo consigliamo di dare uno sguardo alle formazioni ufficiali poco prima dell'inizio del match. La sua rete è quotata a 3,25.

L'analisi del derby di Manchester

Il Manchester United, proverà sabato a regalarsi la rivincita e assaporare il gusto della vendetta sportiva, dopo il clamoroso 6-3 subito all'andata, in cui Haaland e Foden furono eccezionali protagonisti con una tripletta per parte.

L'unicità dell'avvenimento, già di per sé importante per ovvie ragioni territoriali, sta nel fatto che nessuna delle due squadre può perdere terreno rispetto ad un Arsenal che quest'anno sta sbagliando poco e niente, per cui una sconfitta nel derby potrebbe avere ripercussioni di non poco conto per il prosieguo della stagione di Premier League.

Sarà con ogni probabilità una partita che vivrà sul possesso palla della squadra di Guardiola che l'allenatore dello United, Ten Hag, proverà a rendere sterile, con l'obiettivo primario di arginare le folate offensive di gente come De Bruyne e Gundogan e di intercettare le imbeccate per Haaland.

Rashford e Martial saranno invece le armi offensive a disposizione del Manchester United per fare male alla retroguardia del tecnico spagnolo.

Dove e quando si gioca

Il derby tra City e United si gioca allo stadio Old Trafford di Manchester, per un fischio di inizio programmato alle ore 13,30.

Dove vederla in TV

La Premier League è trasmessa in esclusiva per gli abbonati di Sky e sarà possibile prenderne visione sui canali 201, Sky Sport Uno, 203, Sky Sport Football e 213, Sky Sport 4K.

Lo streaming sarà disponibile su Sky Go, sempre a favore degli abbonati.

L'arbitro del match

A dirigere l'incontro tra Manchester United e Manchester City, sarà Stuart Attwell, 40 anni, di Nuneaton, uno dei migliori tra i fischietti del Regno Unito.

Le probabili formazioni

  • Manchester United 4-2-3-1: De Gea; Martinez, Varane, Luke Shaw, Martinez; Casemiro, Eriksen; Fernandes, Rashford, Antony; Martial. All. Erik Ten Hag
  • Manchester City 4-3-3: Ortega; Cancelo, Laporte, Akanji, Ake; De Bruyne, Rodri, Bernardo Silva; Gundogan, Haaland, Mahrez. All. Pep Guardiola

Le quote di Manchester United-Manchester City

Betfair offre tutta una serie di mercati che fanno capo alla partita di Old Trafford, che sembrano, ad un'analisi approfondita, piuttosto sexy.

Parliamo ad esempio del Testa a Testa, che vede la quota della vittoria dello United decisamente alta rispetto a quelli che potrebbero essere i valori in campo. Giocare la vittoria dei padroni di casa a 4,00 non può non far pensare a quel valore che andiamo a ricercare ogni volta che scommettiamo per qualsiasi avvenimento sportivo.

Interessante anche la quota assegnata al segno X, che si può giocare a 3,75, mentre la vittoria del City è quotata 1,80.

In base alle nostre scelte appare davvero profittevole la combo 1-X, proposta da Betfair a 1,95, mentre sono molto meno appetitose quelle assegnate al X-2, 1,22 e al 1-2, a 1,24.

Per gli amanti delle reti realizzate, occorre dare uno sguardo all'Under/Over gol, il cui limite che scegliamo è quello classico, 2,5.

L'Over è proposto a 1,60, altra quota che lascia qualche spiraglio alla luce dei 9 gol segnati nel match di andata, mentre l'Under 2,5 si può giocare a quota 2,20.

La partita nel mercato del Betting Exchange

Passiamo al mercato Exchange, con le quote della Premier League, nel quale potete, a vostra scelta, optare per puntare e bancare ciascuno dei mercati.

L'analisi principale riguarda quello più giocato, l'esito finale, suddiviso tra vittoria delle due squadre, o pareggio, e precisamente:

  • Vittoria Manchester United: Punta 4,4 / Banca 4,5
  • Vittoria Manchester City: Punta 1,88 / Banca 1,92
  • Pareggio: Punta 3,90 / Banca 4,1

Prendiamo in esame anche il mercato "entrambe le squadre a segno":

  • Sì: Punta 1,68 / Banca 1,76
  • No: Punta 2,32 / Banca 2,46