Kryliya Sovetov - Zenit San Pietroburgo, Capolista favorita

Registrati ora Visualizza il mercato

Claudio Marchisio ultimo marcatore a 14.0

Lo Zenit San Pietroburgo non sta certo risentendo dell'addio di Roberto Mancini; al suo posto è arrivata l'icona Semak, ed i risultati sgorgano copiosi. Nonostante il ko dell'ultimo turno sul terreno della Dinamo Mosca, Driussi e compagno guidano la Premier con quattro punti di vantaggio, ed una gara in meno, sul Rostov. Margine da aumentare questo pomeriggio, nella trasferta a Samara, la casa del Kryliya Sovetov, squadra nettamente inferiore alla capolista. Lo dice la classifica, i padroni di casa vantano 11 punti, lo Zenit la bellezza di 25.

PROMO "PICCOLE PUNTATE GRANDI VINCITE"

Il lunedì, con i suoi tanti posticipi sparsi per il l'Europa, è il giorno perfetto per approfittare della promo "Piccole Puntate Grandi Vincite"; riservata ai clienti Betfair offre un bonus fino all'80 %. Per riceverlo, basta una multipla pre evento con almeno 5 selezioni su qualsiasi sport, ciascuna con quota minima pari a 1.50. Se vincente, verrà assegnato un bonus percentuale, crescente in relazione al numero delle selezioni di cui è composta la puntata. Non aspettare, impugna il mouse e sfrutta la promo; per tutti i dettagli clicca qui


I CONSIGLI

Pronostico Facile: Esito Finale Zenit San Pietroburgo vincente (1.7). La classifica parla chiaro, questa partita la porta a casa la capolista; troppo evidente la differenza di valori, ben raccontata dai 14 punti di differenza in classifica. Per la squadra di Semak parlano anche i tre precedenti a Samara, tutti portati a casa dagli ospiti.

Pronostico Medio: Kryliya Sovetov non segna goal (2.0). Vero che nel campionato russo si segna poco, altrettanto che i padroni di casa stanno esagerando: per loro appena 5 centri in 11 giornate, peggior attacco di tutta la Premier russa. Se aggiungiamo che lo Zenit incassa meno di una rete a partita, un "clean sheet" ospite rientra nella logica delle cose.

Pronostico Difficile: Ultimo Marcatore Claudio Marchisio (14.0). Il "Principe" si è inserito in fretta nei meccanismi dello Zenit, ed è ormai titolare inamovibile della squadra di Semak. Per lui già una rete, in quattro presenze, quella rifilata due giornate fa all'Anzhi Makhachkala. Potrebbe concedere il bis, magari infilando l'ultima gol del confronto.

Scommetti ora

Nuovo su Betfair? Registrati ora

Registrati ora Visualizza il mercato