Rennes-PSG: il pronostico e le quote per un match di alta classifica in Ligue1

quote ligue1

Le teste pensanti atte a formulare il calendario delle partite dei campionati europei che si rispettino, tendono a lasciare in fondo alle giornate le partite più nobili del turno, per mantenere vivo l'interesse fino alla chiusura.

Sarà così anche in Francia per il weekend che stiamo per vivere, visto che la partita più importante della 19ª giornata di Ligue 1 è calendarizzata dopo tutte le altre che si disputeranno tra sabato e domenica.

Parliamo di Rennes-Paris Saint Germain, partita della quale andiamo ad analizzare tutte le dinamiche di carattere tecnico, tattico e statistico.

Rennes-Paris Saint Germain

Il dominio di questa stagione di Ligue 1 da parte del PSG, non era quotato, in virtù dello strapotere economico della dirigenza parigina e di quello prettamente tecnico che emerge leggendo i nomi di ogni undici mandato in campo da Christophe Galtier.

La squadra più importante del campionato transalpino ha quest'anno perso in Ligue 1 una volta sola contro il Lens all'inizio dell'anno e comanda la classifica con un vantaggio tutto sommato rassicurante sulla sua più diretta inseguitrice, proprio il Lens, che accusa un gap di 6 punti dalla capolista.

Fino a qualche settimana fa il Rennes riusciva, con tutte le difficoltà del caso, a tenere il passo delle inseguitrici, ma le due sconfitte nelle ultime tre partite contro Reims e Clermont, hanno ridimensionato le ambizioni della compagine bretone.

Le velleità dei prossimi avversari del PSG fanno ovviamente capo alla speranza di centrare uno dei tre posti riservati alle squadre francesi in chiave Champions League, dei quali due diretti e uno che spedisce la terza in classifica alle qualificazioni e il terzo posto è adesso occupato dal Marsiglia, 5 punti avanti al Rennes.

Quando e dove si gioca Rennes-Paris Saint Germain

Rennes-PSG si gioca al Roazhon Park, dove il fischio iniziale avverrà alle ore 20,45.

Dove vederla

In TV la partita tra Rennes e PSG sarà visibile sui canali Sky in esclusiva per i propri abbonati.

L'arbitro della partita

A dirigere l'incontro sarà il Signor Benoît Bastien, 39enne nativo di Epinal.

Le probabili formazioni

Fallito un piazzamento utile atto a disputare la Champions nella passata stagione, seppur di pochi punti, la società bretone ha deciso di confermare come guida tecnica della squadra, Bruno Genesio, 56enne esperto tecnico ed ex centrocampista di livello internazionale, che sta provando a tenere tra le prime un gruppo talentuoso, ma con tante difficoltà di amalgama.

Stessa difficoltà che l'allenatore nato a Lyon avrà per mettere in campo i titolari nella sfida più difficile dell'anno, quella contro la capolista. Il credo di Genesio ha sempre trovato terreno fertile nello schieramento a 4 dietro, con Wooh e Theate centrali. Il resto della formazione e del modulo, cambia di volta in volta, ma è molto probabile che contro il PSG si possa assistere ad un più abbottonato 4-2-3-1, con Doku e Santamaria a giostrare da mediani davanti alla difesa.

Gli ospiti dovrebbero presentarsi quasi al completo al Roazhon, tanto che potrebbe essere una buona occasione per rivedere il trio delle meraviglie, quello formato da Mbappe, Neymar e Messi. Per il resto Galtier sembra essere soddisfatto delle sue ultime alchimie tattiche, per questo ripresenterà il 3-4-3 con Hakimi e Bernat esterni.

  • Rennes 4-2-3-1: Mandanda; Traore, Wooh, Theate, Truffert; Doku, Santamaria; Gouiri, Ugochukwu, Tait; Kalimuendo All. Bruno Genesio
  • Paris Saint Germain 3-4-3: Donnarumma; Sergio Ramos, Marquinhos, Pereira; Hakimi, Fabian Ruiz, Vitinha, Bernat; Mbappé, Messi, Neymar All. Christophe Galtier.

Le quote della partita tra Rennes e PSG

Piuttosto chiari i pensieri degli analisti di Betfair per quanto riguarda la squadra favorita per il match di domenica sera.

Nel mercato TaT, infatti, l'esito finale a favore della squadra in trasferta è quotato @1,5, a fronte della quota assegnata alla vittoria del Rennes, che si può giocare @5,0, mentre il pareggio si trova @4,5.

I quotisti pensano anche che la partita si possa chiudere con un numero di gol superiore a 2, visto che l'Over 2,5 si gioca @1,56, mentre per l'under vi verranno corrisposti 2,30 Euro per ogni Euro investito.

Interessante anche la quota che fa capo all'evento "segnano entrambe le squadre", proposto @1,6, mentre il "No Gol", si gioca @2,20.

Le quote del mercato Exchange

Per quanto riguarda il Betting Exchange, rispetto al quale Betfair è leader in Italia, sono da tenere in considerazione le quote assegnate al punta e banca del mercato "Esito Finale", che vi proponiamo nel dettaglio:

  • Vittoria Rennes: Punta @5,90 / Banca @6,40
  • Vittoria Paris Saint Germain: Punta @1,58 / Banca @1,62
  • Pareggio: Punta @4,60 / Banca @4,90

Entrambe le squadre a segno valgono una quota di 1,72 da puntare e una di 1,81 per il Banca. Il mercato opposto, per intenderci il "No Goal", si punta @2,22 e si banca @2,38.

Il pronostico della partita

Lasciando da parte il Testa a Testa conclusivo del match, per il quale consideriamo troppo rischiosa la vittoria del PSG a una quota di 1,60, prendiamo in considerazione il mercato Exchange per puntare con fiducia sul mercato "Entrambe le squadre a segno Sì", che a una quota pari a 1,72, sembrerebbe la soluzione che ha buone possibilità di portarci alla cassa.

L'alternativa, tornando al mercato tradizionale, è quella di cercare un marcatore durante il match e le opzioni qui sono davvero tante.

Il trio più invidiato in tutto il mondo, vede Messi, Mbappé e Neymar marcatori nei 90 minuti, rispettivamente quotati @2,00, @1,72 e @2,00, ma per trovare una quota interessante, andiamo verso gli attaccanti dei padroni di casa e peschiamo Arnaud Kalimuendo @3,60.