Rayo - Saragozza, posticipo tra squadre allergiche al pari

Il portoghese Helder Postiga (Saragozza), si incunea fra due difensori del Malaga.

Entrambe hanno collezionato un solo segno X nelle prime 14 giornate.

Rayo Vallecano (2.05) - Saragozza (3.4) - pareggio (3.5), lunedì 10 dicembre ore 21:00

Sfida tra squadre allergiche al segno X nel posticipo della Liga. Nelle 14 giornate fin qui disputate Rayo Vallecano e Saragozza hanno pareggiato soltanto una volta. Un andamento che valorizza al massimo la regola dei tre punti e sta tenendo le due compagini relativamente lontane dalla zona che scotta.
Classifica: 19 punti per il Rayo, 16 per il Saragozza rispettivamente +7 e +4 sulla salvezza.

SQUADRE: 4-2-3-1 per il Rayo. L'unica punta è Leo (6 gol) con il trio Vazquez - Dominguez - Piti subito dietro.
Stesso modulo anche nel Saragozza: Helder Postiga riferimento centrale supportato dal trio Rodriguez Romero - Apoño - Montanes.

MERCATI GOL: in casa il Rayo ha segnato appena 8 gol in 7 gare, ancor peggio ha fatto il Saragozza in trasferta con 6 centri. Con numeri del genere diventa possibile l'Under 2,5 (1.95), nonostante la quota alta dettata soprattutto dal fatto che il Rayo ha la terza peggior difesa.

PRECEDENTI: nella passata stagione il confronto disputato a Madrid si chiuse con un scialbo 0-0 (10), mentre a "La Romareda" ci fu il colpo esterno del Rayo. I madrileni non battono in casa il Saragozza addirittura dal 1996.