Al "Bernabeu" va in scena il derby di Madrid

11 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta per i "Colchoneros".

A sorpresa l'Atletico detiene 8 punti di vantaggio sul Real.

Real Madrid (1.4) - Atletico Madrid (7.5) - pareggio (4.75), sabato 1 dicembre ore 22:00

Non accadeva da tempo che l'Atletico Madrid affrontasse il derby madrileno davanti ai cugini del Real. Le "Merengues" sono infatti ben 8 punti dietro ai "Colchoneros" allenati dalla nostra vecchia conoscenza Pablo Simeone.
Un ritardo che costringe Mourinho ad un solo risultato, la vittoria. I tre punti servono per mantenere la flebili speranze di un bis nella Liga, rese tali dalle 11 lunghezze di ritardo dal Barcellona capolista. L'Atletico non vince un derby dalla stagione 1999/2000: e se l'incantesimo si rompesse proprio questa sera?

FORMAZIONI: Marcelo, Essien e Higuain i 3 infortunati del Real. L'Atletico, al completo, manda l'ex juventino Tiago in panchina.
Real (4-2-3-1): Casillas; Arbeloa, Pepe, Ramos, Coentrao; Khedira, Xabi Alonso; Di Maria, Ozil, C. Ronaldo; Benzema.
Atletico Madrid (4-2-3-1): Courtois; Juanfran, Miranda, Godin, Filipe; Suarez, Gabi; Turan, Costa, Koke; Falcao.

MERCATI GOL: si incrociano due squadre che hanno realizzato 61 gol totali nelle prime 13 giornate con bomber del calibro di Ronaldo e Falcao.
Probabile escano Goal (1.55) e Over 2,5 (1.42) anche se i "Colchoneros" hanno raccolto cinque Under in trasferta.

PRECEDENTI: 82 successi del Real, 35 dell'Atletico e 31 pareggi. Il più recente risale all'1-1 della stagione 2008/09. Lontana nel tempo invece l'ultima vittoria dei "Colchoneros" che risale addirittura al campionato 1999/2000. Da quel 3-1 biancorosso troviamo 15 successi Real e 5 pareggi.