Giordania-Qatar: la finale di Coppa d'Asia che non ti aspetti, coi "Marroni" favoritissimi

Giordania-Qatar sarà la finalissima della Coppa d'Asia che oggi eleggerà la sua regina d'oriente al termine di una partita a cui pochi avrebbero pensato di assistere come atto conclusivo del torneo

Da una parte ci saranno infatti i Qatarioti, che hanno rispettato il pronostico e si trovano in finale con tutti i crismi atti a rivestire il ruolo di favoriti, mentre dall'altra, la parte di "Davide" sarà rivendicata dalla Giordania, autentica rivelazione.

Cerchiamo di scoprire tutti i meandri del match, passando attraverso le quote della finale proposte da Betfair.

Tutto ciò che c'è da sapere su Giordania-Qatar

  • La partita si giocherà alle 16:00, ora italiana, presso lo stadio "Lusail Iconic" di Lusail, in Qatar, a pochi chilometri dal centro di Doha.
  • Il match verrà arbitrato dal cinese Ma Ning
  • Giordania-Qatar non sarà visibile in tv in territorio italiano, ma si potrà vedere sulla piattaforma streaming Onefootball
  • Le quote della partita sono state rilevate alle ore 10:00 di sabato 10 febbraio

L'analisi della partita

Pronostico a parte, il Qatar, che peraltro è campione in carica della competizione, deve riscattare le figuracce del mondiale giocato in casa ormai un anno e mezzo fa, quando rimediò tre sconfitte su tre partite nella fase a gironi, battuta da Ecuador, Senegal e Olanda, subendo sette reti e segnandone una sola.

Il movimento qatariota ha certamente dimostrato di poter stare a livelli discreti se parliamo di calcio internazionale, ma le tre partite del mondiale hanno lasciato l'amaro in bocca ai vertici della federazione nazionale, in virtù degli investimenti e degli sforzi economici fatti prima di quella manifestazione.

Dal punto di vista tecnico, il Qatar propone alcuni giocatori di caratura internazionale che potrebbero ben figurare nel calcio europeo. Seppur non si stia parlando di fenomeni, gente come Afif e Ali Almoez, eroe della semifinale contro l'Iraq, hanno dimostrato di saperci fare.

Certo è che proprio il match contro l'Iraq ha messo a nudo tutte le insicurezze di un calcio acerbo, che manca ancora di quella consapevolezza che serve a vincere le partite nelle quali si parte favoriti, visto lo spavento al termine di una vittoria per 3-2, ma intanto il Qatar centra la finale e la Giordania non fa altrettanta paura.

Ecco, la Giordania, il brutto anatroccolo diventato maestoso cigno, che proverà a stupire il mondo, dopo aver eliminato squadre che non sembravano alla sua portata, a partire dalla Corea del Sud, sorpresa per 2 reti a 0 nel turno precedente, partita che ha fatto impazzire un popolo che non attraversa esattamente un momento eccezionale della sua storia.

Le probabili formazioni

  • GIORDANIA (3-4-2-1): Abulaila; Nasib, Al Arab, Marie; Haddad, Al Rashdan, Al-Rawabdeh, Abu Hasheesh; Tamari, Al-Mardi; Al-Naima Allenatore Ammouta
  • QATAR (3-4-3): Barsham; Gaber, Ali, Mendes; Pedro Miguel, Homam, Fathi, Waad; Ali, Abdurisag, Afif. Allenatore Tintin Marquez

I precedenti tra Giordania e Qatar

  • Partite giocate: 12
  • Vittorie Giordania: 2
  • Pareggi: 3
  • Vittorie Qatar: 7
  • Reti Giordania: 8
  • Reti Qatar: 17

Le quote del Mercato Tradizionale

Non essendo una partita di interesse spasmodico per quanto riguarda gli appassionati italiani, il match di finalissima tra Giordania e Qatar, può calamitare le attenzioni dei nostri connazionali, alla luce dei pronostici e delle scommesse che si possono effettuare su di esso.

Le quote di Betfair assegnate dai nostri analisti, sono utili per capire quanto il Qatar sia avanti nei favori dei pronostici e se "i marroni" possano avere strada spianata per la conquista della sua seconda Coppa d'Asia consecutiva, dopo quella del 2019, conquistata in finale contro il Giappone.

La partita non è coperta dal Mercato Exchange.

Queste le quote dell'esito finale della partita:

  • Vittoria Qatar: 2,10
  • Pareggio: 2,80
  • Vittoria Giordania: 3,40

Insomma, Qatar favorito, ma l'entusiasmo della squadra di Ammouta, potrebbe spostare una parte degli equilibri, visto che le quote non presentano un gap "bulgaro".

Secondo i quotisti sarà una partita con un numero di reti non esattamente altissimo, visto che l'Under 2,5 si gioca ad una quota molto bassa, 1,50, anche alla luce della compattezza dimostrata nei turni precedenti dalla squadra giordana.

L'Over 2,5 si gioca invece a 2,30, una quota piuttosto alta, se la si vuole raffrontare con altre finali continentali.

Meglio virare sull'evento "Entrambe le squadre a segno", per un "Sì" a 2,05 e un "No" che si clicca a 1,65.

Il nostro pronostico

Sembra esserci estremo valore sul "Multigol" proposto sulla lobby della partita, il range del numero di reti segnate durante i 90 minuti, per il quale scegliamo due opzioni delle quali vi diamo conto nel prospetto seguente:

  • MULTIGOL 1-2 Quota 1,83
  • MULTIGOL 2-3 Quota 1,90