Udinese - Liverpool, friulani arbitri della qualificazione

L'esultanza di Giovanni Pasquale dopo il gol realizzato ad Anfield Road.

Squadra di Guidolin già fuori, i Reds non sono ancora qualificati.

Udinese (3.6) - Liverpool (1.92) - pareggio (3.3),
giovedì 6 dicembre ore 19:00

Conta solo per il Liverpool la sfida del Friuli di giovedì sera. La squadra di Guidolin è matematicamente fuori dalla manifestazione complice soprattutto la doppia sconfitta contro gli svizzeri del Young Boys ed affronterà l'incontro risparmiando qualche giocatore in vista del campionato.
Il Liverpool invece è a quota 7 come gli svizzeri, ma davanti grazie agli scontri diretti: con una vittoria quindi i "Reds" sarebbero certi del passaggio del turno, in caso di pareggio o sconfitta dovrebbero guardare al risultato di Young Boys - Anzhi.

FORMAZIONI: Guidolin recupera Benatia e Pinzi che dovrebbero andare in panchina e magari giocare uno spezzone. Di Natale riposa.
Udinese (3-5-1-1): Padelli; Heurtaux, Danilo, Coda; Faraoni, Pereyra, Williams, Badu, Armero; Fabbrini; Ranegie.
Liverpool (4-3-3): Reina; Wisdom, Carragher, Skrtel, Enrique; Henderson, Shelvey, Gerrard; Assaidi, Suarez, Downing.

MERCATI GOL: il Liverpool in Europa segna di media 2 gol a partita. Praticamente gli stessi che subisce l'Udinese... Le premesse per un confronto da Over 2,5 (1.83) sembrano esserci. Ci sta anche il Goal (1.71) caratterizzato comunque da un successo esterno.

PRECEDENTE: le due squadre si incrociano due mesi dopo la gara vinta dai friulani 2-3 ad "Anfield Road" grazie alle reti di Di Natale e Pasquale più l'autogol di Coates.

L'azzardo: Udinese - Liverpool 1-2 (7.5)