Napoli - PSV vale solo per gli almanacchi di Europa League

Partenopei già qualificati, olandesi invece eliminati.

Napoli (1.65) - PSV (4.35) - pareggio (3.8),
giovedì 6 dicembre ore 19:00

Vale solo per le statistiche l'incontro che chiude l'ultima giornata del Gruppo F di Europa League nel quale il Napoli si è già qualificato come seconda ed il Psv è eliminato nonostante la vittoria sugli azzurri ottenuta due emsi fa e che è rimasta finora l'unica della avventura europea.

FORMAZIONI: quasi solo riserve per il Napoli, ma giocherà titolare Cavani che è l'attuale capocannoniere della competizione con 6 gol.
Napoli (3-4-1-2): Rosati; Campagnaro, Fernandez, Uvini; Maggio, Donadel, Fornito, Dossena; El Kaddouri; Vargas, Cavani.
PSV (4-2-3-1): Waterman; Hutchinson, Derijck, Marcelo, Bouma; Strootman, Engelaar; Wijnaldum, Lens, Depay; Matavz.

VAI COL GOAL: partita senza obiettivi e quindi conseguentemente con pochi tatticismi. D'accordo? Anche per questo il Goal (1.56) paga poco. Quota praticamente identica per l'Over 2,5 fra l'altro sempre uscito nelle gare europee dell'undici di Mazzarri.

ALL'ANDATA: secca vittoria del Psv per 3-0 con i gol di Lens, Martens e Marcelo. Gli olandesi approfittarono di un Napoli zeppo di riserve che inserì Cavani solo nell'intervallo e Pandev nella ripresa.