Quote e pronostici di Olympiacos-Aston Villa: greci a un passo dalla storica finale

Quanto accaduto nella partita di andata a Birmingham ha abbastanza del clamoroso perchè l'Aston Villa, che si presentava con i favori del pronostico alla vigilia di questa semifinale, è stato sconfitto sul proprio campo con un pirotecnico 4-2 e adesso si trova spalle al muro.

In un ambiente infernale come quello che troverà nella capitale greca (dove si giocherà anche le finale del 29 maggio, ma nello stadio dell'Aek), l'undici allenato da Unai Emery ha bisogno della partita perfetta per rimediare a una situazione che sembra già quasi compromessa dopo i primi 90 minuti.

Vediamo l'analisi, le quote e il pronostico Conference League di Olympiacos-Aston Villa.

Tutte le info su Olympiacos-Aston Villa

  • La partita si gioca alle ore 21:00 di giovedì 9 maggio al Georgios Karaiskakis Stadium, Atene
  • La partita sarà visibile su Sky e su DAZN
  • Le quote sono state raccolte lunedì 6 maggio

L'analisi di Olympiacos-Aston Villa

L'Olympiacos può sognare la sua prima finale europea, dopo la grande prestazione offerta in Inghilterra, dove ha rifilato ben 4 reti all'Aston Villa. Ma al tempo stesso dovrà fare anche attenzione all'orgoglio ferito degli inglesi, che andranno in Grecia a tentare il tutto per tutto.

Certo, il vantaggio con il quale partono i biancorossi è uno di quelli importanti, perchè hanno un doppio vantaggio da gestire sul proprio campo. Il mattatore dell'andata è stato il marocchino Ayoub El Kaabi, che con una tripletta ha affossato una difesa troppo fragile come quella messa in campo da Unai Emery, che ha decisamente toppato quella che era, fino a quel momento, la partita più importante di stagione.

A far crescere i rimpianti dell'Aston Villa, che era riuscito a rimettere in piedi la partita da 0-2 a 2-2 prima di affondare definitivamente sul 4-2 realizzato da Hezze, è stato il rigore fallito a una manciata di minuti dal termine da Douglas Luiz, che avrebbe dimezzato il gap e reso più fattibile la rimonta nei secondi 90 minuti.

Gli inglesi hanno subito il contraccolpo psicologico anche in Premier League perdendo un'altra partita delicata contro il Brighton di Roberto De Zerbi, passato nel finale con Joao Pedro, che ha rimandato la qualificazione alla prossima Champions League, comunque in pugno ormai per i Villains.

L'Olympiacos invece non è sceso in campo nel fine settimana nel massimo torneo ellenico, potendosi così concentrare unicamente sulla partita di ritorno, dove la formazione di Jose Luis Mendilibar ha la possibilità di scrivere una pagina storica per il calcio greco. E anche il tecnico spagnolo, che circa un anno fa ha vinto l'Europa League sulla panchina del Siviglia, insegue la sua seconda finale europea consecutiva.

L'Aston Villa è sempre in piena emergenza infortuni. Contro il Brighton si è fermato anche Rogers. Emery spera di recuperare in extremis Tielemans, mentre Zaniolo, anche lui non al meglio, dovrebbe stringere i denti e fare parte della trasferta greca. Nessun problema di formazione per l'Olympiacos, che rispetto alla partita di andata recupera anche Masouras e Ntoi, assenti in Inghilterra per squalifica.

Le probabili formazioni

  • OLYMPIACOS (4-3-2-1): Tzolakis; Rodinei, Ntoi, Carmo, Ortega; Hezze, Iborra, Chiquinho, Hezze; Masouras, Fortunis; El Kaabi
  • ASTON VILLA (4-3-3): Olsen; Cash, Torres, Konsa, Digne; McGinn, Douglas Luiz, Tielemans; Diaby, Watkins, Bailey

I precedenti di Olympiacos-Aston Villa

Quello disputato giovedì scorso a Birmingham e vinto dall'Olympiacos per 4-2 è stato anche l'unico precedente tra Aston Villa e Olympiacos nelle coppe europee.

Ricordiamo la successione delle reti, con i greci che si sono trovati sul 2-0 in meno di mezz'ora con la doppietta di El Kaabi, per poi venire raggiunti da Watkins e Diaby a cavallo tra i due tempi. Il tris del centravanti marocchino, questa volta dal dischetto, e successivamente Hezze, hanno consentito ai biancorossi di allungare nuovamente e di ipotecare la finale.

Le quote per il mercato tradizionale

La necessità di vincere questo match indice i bookmakers a puntare sull'Aston Villa, che viene quotato 1.8, contro il 3.25 attribuito all successo dell'Olympiacos, mentre il pareggio è presente in lavagna a tre volte e mezzo:

  • Vittoria Olympiacos: 3.25
  • Pareggio: 3.5
  • Vittoria Aston Villa: 1.8

I gol non dovrebbero mancare in questa sfida, che infatti viene ritenuta più da Over 2.5, che paga una volta e mezzo, che da Under 2.5, a 2.3. Stesse identiche quote rispettivamente per il Sì e il No nei mercati Segnano entrambe le squadre. Per il risultato esatto, lo 0-2, che manderebbe le due squadre ai tempi supplementari, paga 8 volte la posta. Alla stessa quota si trova anche l'1-2.

I marcatori di Olympiacos-Aston Villa

Ayoub El Kaabi, il grande protagonista della partita di andata con una fantastica tripletta, e salito in vetta alla classifica marcatori della Conference League con 8 gol in 7 partite, non può che essere il marcatore meno pagato nei 90 minuti dell'Olympiacos. La quota attribuita al marocchino, che è anche il rigorista designato, è di 2.4. A poco di più, 2.62, c'è Stevan Jovetic, la cui presenza dal primo minuto però non è affatto scontata.

La quota più bassa in assoluto ce l'ha il bomber dell'Aston Villa, Ollie Watkins, anche lui a segno nel primo atto. L'inglese è pagato esattamente al raddoppio, mentre se si vuole scommettere su una rete di Nicolò Zaniolo, la quota associata all'ex romanista è di 3.75. Interessanti anche le quote degli altri due esterni offensivi, Moussa Diaby e Leon Bailey, che si trovano a 3.2 e 3.3.

Il mercato Exchange

Diamo uno sguardo alle quote, leggermente più vantaggiose, proposte nella pagina del Betting Exchange, del quale Betfair è leader in Italia.

Cominciamo dal mercato relativo all'esito finale della partita:

  • Vittoria Olympiacos: Punta 3.75 - Banca 4.4
  • Pareggio: Punta 3.8 - Banca 4.1
  • Vittoria Aston Villa: Punta 1.97 - Banca 2.1

Questo invece il mercato Over/Under 2.5 gol:

  • Under 2.5 gol: Punta 2.38 - Banca 2.8
  • Over 2.5 gol: Punta 1.56 - Banca 1.73

Per quanto riguarda i risultati esatti, l'1-2 si punta a 8.6 e banca a 11.5.

Il pronostico di Olympiacos-Aston Villa

Il risultato clamoroso della partita di andata impone una partita da giocare all'attacco per l'Aston Villa, che deve segnare due gol, senza subirne alcuno, per allungare la disputa ai tempi supplementari, mentre serviranno almeno tre reti alla formazione di Emery per ribalare tutto e andare in finale.

In tutto ciò l'Olympiacos non crediamo proprio che resterà a guardare perchè, e lo si è visto non solo nella partita di andata ma anche nei precedenti turni a eliminazione diretta, gli ellenici pensano poco alla gestione del risultato e prediligono un modo di giocare sempre a viso aperto.

Aspettiamoci dunque un'altra partita ricca di emozioni e anche di gol. Suggeriamo la combo Goal + Over 2.5, che si trova a 1.75, mentre se si cercasse una quota oltre al raddoppio, si potrebbe azzardare anche un Over 3.5, proposto a 2.2.