3^ turno preliminare: Feyenoord - Besiktas, sfida nobile a Rotterdam

Jean-Paul Boetius attaccante esterno del Feyenoord.
Registrazione
Scopri di più

I turchi non hanno mai battuto squadre olandesi.

Feyenoord (2.15) - Besiktas (3.1) - pareggio (3.2),
mercoledì 30 Luglio ore 20:00

Il Feyenoord vuol raggiungere la fase a gironi della Champions che a Rotterdam manca dall'edizione 2002/03 del torneo. Lo scorso anno i biancorossi si fermarono proprio al terzo turno preliminare, eliminati dalla Dinamo Kiev, adesso vogliono raggiungere almeno i playoff. Tra il dire ed il fare c'è di mezzo un avversario ostico, i turchi del Besiktas i quali tornano in Champions a distanza di 4 anni dall'ultima partecipazione. Fondamentale la gara di andata considerando l'ottimo fattore campo che contraddistingue le squadre turche.

FORMAZIONI: tridente classico negli olandesi mentre il tecnico dei turchi Bilic, sceglie un più coperto 3-5-2.
Feyenoord (4-3-3): Mulder; Van Beek, Steenvoorden, Mathijsen, Nelom; Vormer, Immers, Vilhena; Verhoek, Te Vrede, Boetius.
Besiktas (3-5-2): Cenk Gonen; Sivok, Gokhan Suzen, Adem Gulum; Ugur Boral, Kvlak, Ozyakup, Hutchinson, Demirci; Sismanoglu, Holosko.

MERCATI GOL: come tutte le squadre olandesi il Feyenoord propone un tipo di gioco sempre votato all'offensiva. Nello scorso campionato ha avuto l'attacco più prolifico dell'intera Eredivisie con ben 76 gol realizzati a fronte però di 40 subiti, più di uno a gara.
Per questa gara ci piace dunque la quota per l'opzione Goal (1.9).

PRECEDENTI: quello di Rotterdam sarà il primo incrocio tra le due squadre. Il Feyenoord ha però incrociato un'altra squadra turca (Fenerbahce) nel 3^ turno preliminare della Champions 2002/03 vincendo sia in Turchia 0-2, sia a Rotterdam 1-0.
Sei i confronti fra Besiktas e club della Eredivisie senza mai la gioia di un successo: finora un pareggio e 5 sconfitte.

L'azzardo: Feyenoord + Goal (5)


Redazione,