Coronavirus: Calcio, Tennis e Basket. I provvedimenti nel mondo

Registrazione

Campionati sospesi, porte chiuse, incontri ed eventi rinviati. Ecco la mappa del mondo

L'emergenza Coronavirus ha spinto molti Paesi e Federazioni a prendere decisioni importanti. Non solo l'Europa agisce. Anche nel resto del mondo. Vediamo la mappa nel dettaglio.


SERIE A & SERIE B:
Campionato italiano fermo fino al 3 Aprile viste le nuove misure di sicurezza che inquadrano tutto il territorio italiano come "zona protetta".

PREMIER LEAGUE:
In attesa di rovvedimenti del governo inglese.

BUNDESLIGA & LIGUE 1:
Al momento a porte chiuse il campionato tedesco e francese.

LA LIGA & EREDIVISIE:
Tutto rinviato in Spagna e Olanda per due settimane. Real Madrid in quarantena.

CHAMPIONS ED EUROPA LEAGUE:
La UEFA ha confermato che ogni decisione verrà comunicata il 17 Marzo.

AUSTRIA, SVIZZERA, ROMANIA, NORVEGIA, REP. CECA & DANIMARCA:
Sospesi i campionati di Austria, Svizzera, Romania, Norvegia, Repubblica Ceca e Danimarca.

BELGIO, GRECIA, BULGARIA, CROAZIA, POLONIA, RUSSIA & PORTOGALLO:
Porte chiuse invece per Belgio, Grecia, campionato bulgaro, croato, polacco, russo e in Liga Portoghese.

TENNIS:
Sospesi sino al 26 Aprile i tornei ATP di Miami, Montecarlo e Barcellona. Sospeso anche il WTA di Miami. Mentre l'ITF ha comunicato la sospensione di tutti i tornei sino al 20 Aprile.

BASKET:
L'NBA insieme all'Euroleague hanno deciso di sospendere ogni manifestazione fino a data da destinarsi.


Non perdere gli appuntamenti fissi con lo special Blab Exchange dalle 17:00 alle 17:30, dal Martedì al Venerdi, con l'esperto Prof the Proof per approfondire tutte le partite del giorno in diretta streaming su Betfair.it e sui canali ufficiali Youtube e Twitch.

Redazione,