Betfair Blog

NBA: Ad Ovest Golden State in pole per il titolo di Conference

Registrati ora Visualizza il mercato

Occhio anche agli "Highlander" San Antonio Spurs

Golden State si è ripresa alla grande dalla batosta patita nella finale dello scorso campionato, persa contro Cleveland nonostante i "Cavs" fossero sotto per 3-1. Del resto non poteva essere altrimenti, ad Oakland è arrivata una stella di valore assoluto, quel Kevin Durant andato a comporre con Curry ed Irving un terzetto di stelle visto poche volte nella storia della NBA. Ed i conti sono subito tornati, La squadra di Steve Kerr vanta il miglior record della Lega ed ha fin qui perso solo 5 partite. Senza però fare il vuoto alle sue spalle: San Antonio, nonostante il ritiro dell'icona Duncan, ed Houston, rivitalizzati dal "run e gun" della nostra vecchia conoscenza Mike D'Antoni, possono ancora scalzare i "Warriors" dal trono della Western.

PROMO "PICCOLE PUNTATE GRANDI VINCITE"

Anche tutti gli amici appassionati di basket, e già iscritti a Betfair, possono sfruttare la super promo "Piccole Puntate Grandi Vincite" . Offre l'opportunità di ottenere un bonus fino all'80 %. Basta comporre una scommessa multipla pre evento con almeno 5 selezioni su qualsiasi sport, e quindi anche sul basket, ciascuna con quota minima pari a 1.50. Se risulta vincente, verrà assegnato un bonus percentuale, che aumenterà in relazione al numero delle selezioni di cui è composta la puntata. Per tutti i dettagli clicca qui

I CONSIGLI

Pronostico Facile: Golden State Warriors Vincenti Western Conference (1.33). Curry - Irving - Durant, per trovare un terzetto così forte nella stessa squadra bisogna risalire ai Lakers di "Magic" Johnson, James Worthy e Kareem Abdul Jabbar. Logico che le vittorie sgorghino copiose (al momento in cui scriviamo i "Guerrieri" vantano un super 30-5) e rendano la squadra di Steve Kerr l'ovvia favorita nella corsa al primato della Western.

Pronostico Medio: San Antonio Spurs Vincenti Western Conference (6.0). Il ritiro di Tim Duncan e l'età più che avanzata di Ginobili e Parker lasciavano presagire un'annata di transizione, ed invece Greg Popovich ha realizzato l'ennesimo miracolo. Grazie all'ottima stagione di Aldrige (oltre 17 per lui) e, soprattutto, Kawhi Leonard, con i suoi 24 a serata una delle star della Lega, gli "Speroni" sono vicini, vicinissimi a Golden State. Il sorpasso non è facile, ma neanche impossibile.

Pronostico Difficile:
Houston Rockets Vincenti Western Conference (18.0). Quando i texani annunciarono di aver affidato la panchina a Mike D'Antoni si erano levati sorrisini sarcastici. Anche giustificati per i flop di Mike a New York e Los Angeles, sponda Lakers. Ed invece il mitico ex playmaker dell'Olimpia Milano ha rivitalizzato una squadra che navigava nell'aurea mediocrità. Lanciando il barbuto James Harden tra le assolute stelle della NBA: il numero 13 viaggia a 28.4 punti, 8.2 rebounds ed 11.2 assist. That's incredibile. Con uno così nessun traguardo è precluso, nemmeno mettere la freccia e superare "Spurs" e "Warriors".


Scommetti ora

Nuovo su Betfair? Registrati ora

Registrati ora Visualizza il mercato
More NBA