Golden State - Miami, Scommetti in multipla, ti aspettano bonus da non perdere

Il fuoriclasse dei Warriors Steph Curry

Warriors favoriti, ma occhio agli Heat

I Golden State Warriors volano; gli uomini di Steve Kerr, guidati dalle magie di Steph Curry, stanno dominando la Lega. Lo dice il record: 35 vittorie e 2 sole sconfitte. Di questo passo anche il record di vittorie nella Regular Season dei Chicago Bulls (72-10 del 1996) è a rischio. Nella notte italiana, i campioni del mondo ospitano i Miami Heat, ed è una partita dal pronostico tutti per i padroni di casa. Oltre al diverso record delle due franchigie, lo dice il ruolino immacolato di Golden State sul parquet della "Oracle Arena", 17 vittorie in altrettante esibizioni.

PROMO CORSA AL BONUS

Nella notte italiana c'è il grande basket a stelle e strisce e Betfair offre a tutti gli appassionati della palla a spicchi una promozione davvero da non perdere. La "Corsa al Bonus". Grazie alla quale avete la possibilità di assicurarvi un bonus totalmente gratuito fino a 25 €. Basta registrarsi alla promozione e piazzare una tripla. Più triple piazzi e più bonus ottieni. Inizia a sfruttare la promo già nella sfida tra Golden State e Miami Heat, clicca qui

I CONSIGLI

Pronostico Facile: Successo Golden State Warriors (1.07). L'anello conquistato nella passata stagione ha dato grande consapevolezza nei propri mezzi ad una franchigia per decenni tra le meno accreditate della Lega. Steve Kerr ha costruito un meccanismo nel quale ogni ingranaggio funziona alla perfezione, soprattutto in casa: 17-0 il record di Curry e soci. Assai facile che nella notte italiana la serie si allunghi.

Pronostico Medio: Miami Vincente con Handicap + 13.5 (1.9). I campioni del mondo sono i grande favoriti, ed allora per riequilibrare il pronostico assegniamo agli "Heat" un vantaggio virtuale di 13,5 punti. Se Wade e compagni sapranno mantenerlo fino alla sirena finale potremo passare dalla cassa. Eventualità certo non impossibile, considerata l'entità del vantaggio.

Pronostico Difficile: Successo Miami Heat (8.5). Nonostante il declino dei califfi Wade e Bosh Miami è comunque squadra da prendere con le molle. Lo dice il record, attorno al 60 %, niente affatto male. Per uscire indenni dalla "Oracle Arena" serve però la classica partita perfetta, magari tenendo basso il punteggio. Un briciolo di ottimismo lo regalano i precedenti: gli "Heat" sono infatti in vantaggio per 27 successi a 26.

Scommetti ora

Nuovo su Betfair? Registrati ora